Contemporary Art

LIVE WORKS Vol. 6

È uscita la sesta edizione del bando internazionale interamente dedicato alla performance art, indetto, promosso e sostenuto da Centrale Fies a cura di Barbara Boninsegna, Simone Frangi, Daniel Blanga Gubbay.... READ MORE...

About Tino Sehgal: may a new ground flourish again?

Curata da Luca Cerizza, è in corso alle OGR di Torino una performance di Tino Sehgal, che ritorna in Italia a dieci anni dalla sua ultima personale. Dalia Maini racconta un'opera che porta in scena una complessa coreografia di cinquanta interpreti, un groviglio di corpi e storie apparentemente umani che riflettono su immaterialità e fisicità e sulla comunicazione come necessità viscerale.... READ MORE...

Allora & Calzadilla: Blackout

In corso al MAXXI di Roma una mostra con le opere provocatorie di Jennifer Allora e Guillermo Calzadilla. L'esposizione parte dalla drammatica situazione di Portorico per riflettere sulle possibilità della forma artistica all'interno dell'attuale situazione socio politica del mondo globalizzato.... READ MORE...

Una grande retrospettiva di Andreas Gursky

La prima importante retrospettiva della Gran Bretagna di Andreas Gursky ha aperto all'Hayward Gallery di Londra recentemente ristrutturata. Curata dal direttore della Galleria stessa in collaborazione con l'artista, presenta sessantotto delle fotografie più innovative di Gursky dal 1980 e otto nuovi lavori che verrranno mostrati qui per la prima volta.... READ MORE...

Before Projection: Video Sculpture, 1974-1995

Nella serie di eventi e programmi collaterali collegati ai temi della mostra all'ICA Art in the Age of the Internet, 1989 to Today. Una nuova esposizione presso il MIT List Visual Arts Centre presenta una rivalutazione della scultura a monitor, a partire dalla metà degli anni '70, con un'indagine puntuale focalizzata su opere esposte raramente negli ultimi vent'anni, presentando sia artisti canonici sia figure poco conosciute negli Stati Uniti.... READ MORE...

Eva Kot’átková. The Dream Machine is Asleep

In occasione della mostra al Pirelli HangarBicocca, l'artista Eva Kot' átková ha sviluppato un nuovo coinvolgente progetto che combina installazione, scultura, collage, performance, indagando le forze interne ed esterne che influenzano il comportamento umano, ed esplorando in particolare i pensieri e le proiezioni più intimi, le ansie e le fobie della vita contemporanea.... READ MORE...

Darren Almond: The light between us

Per l'edizione 2018 di Progetto XXI, al MADRE di Napoli è in corso una mostra personale di Darren Almond. Promossa dalla Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee in collaborazione con il Polo museale della Campania e Incontri Internazionali d'Arte, l'esposizione unisce opere appartenenti a differenti capitoli della ricerca di Almond, sospese tra il linguaggio digitale e analogico.... READ MORE...

Una grezza Età dell’oro. Un commento su “The Green and Pleasant Land” di Max Colson

La fase post-Brexit ha portato molti artisti inglesi ad interrogarsi sul concetto di orgoglio nazionale e sulle identità narrative condivise; in che modo i partiti sfruttano gli stereotipi del proprio paese per guadagnarsi follower e potere? In mostra presso la galleria Arebyte di Londra, una nuova opera di Max Colson affronta questo tema.... READ MORE...

Evidentiary Realism

Evidentiary Realism è una nuova mostra collettiva alla galleria NOME di Berlino che intende definire una forma specifica di realismo artistico presentando opere documentaristiche, forensi e d'inchiesta che indagano la nozione di testimonianza e le sue modalità di rappresentazione nell'era post-11 settembre.... READ MORE...

Life Time. Gli orologi biologici dell’universo

La nostra prospettiva sull’esistenza nel tempo è determinata dalla consapevolezza di sé, dalla memoria e dai progetti per il futuro – ma fino a che punto questi elementi costituiscono una misurazione oggettiva? Sono questi i temi investigati dalla mostra Life Time, che presenta i vincitori del Bio Art & Design Award 2017 e i lavori di nove designer e bio artisti.... READ MORE...

salt 13: Katie Paterson

Le opere di Katie Paterson implicano una stretta collaborazione con biochimici, ingegneri e astrofisici, ed esplorano lo spazio e il tempo, spesso utilizzando la tecnologia per combinare l’ordinario con il cosmico. Alcune di queste sono in mostra a salt 13, la serie di esposizioni dell'UMFA dedicata all'arte contemporanea.... READ MORE...

Beautiful new worlds: realtà virtuali nell’arte contemporanea

Le immagini dello spazio virtuale stiano già influenzando diverse aree del nostro mondo e continueranno a modellare il nostro futuro: Beautiful New Worlds si rivolge ai recenti sviluppi della tecnologia delle immagini e presenta 13 artisti che affrontano la relazione tra gli spazi virtuali e fisici con un'attenzione particolare al potenziale socio-politico delle tecnologie virtuali.... READ MORE...