Piccadilly Place - Manchester
21- 24 / 03 / 2013

Dal 21 al 24 Marzo 2013, FutureEverything presenta il Summit of Ideas & Digital Invention, un evento di quattro giorni centrato su una conferenza della durata di due giorni e su un programma di musica e arte dal vivo. Si terrà a The Hive, nel Quartiere Nord di Manchester, con un numero di  relatori già confermato per la conferenza e che comprende:

– Dan Hillamministratore delegato di Fabrica, un centro di ricerca sulle comunicazioni e studio transdisciplinare, con sede a Treviso, in Italia, e parte del Gruppo Benetton.

– James Georgeartista digitale, il suo lavoro più recente è Clouds http://jamesgeorge.org/works/clouds.html

– Jeremy Boxer – direttore creativo e direttore del Vimeo Festival and Awards

 – Jill Cousins – direttore esecutivo di Europeana Foundation, responsabile della gestione e della direzione di Europeana.eu, il portale orgoglio dell’Unione Europea che unisce i contenuti di archivi, collezioni audiovisive, biblioteche e musei d’Europa.

– Martin Dodge – docente universitario anziano di Geografia Umana alla Scuola di ambiente e Sviluppo dell’Università di Manchester ed è l’autore dell’influente pubblicazione Code/Space.

– Stephanie Pereira – direttrice di programmi d’arte a Kickstarter.

– Steve Crossan – capo dell’Istituto Culturale di Google, che aiuta a mantenere e promuovere la cultura online. http://www.google.com/culturalinstitute

– Tony Ageh – Controller, Sviluppatore dell’Archivio, che illustrerà la strategia della BBC per rendere l’archivio dei programmi più disponibile, e che svilupperà lo Spazio Pubblico Digitale. Nel suo ruolo precedente di Controller, Internet, è stato responsabile della creazione e distribuzione dell’ iPlayer della BBC.

Drew Hemment, amministratore delegato e Direttore Creativo di FutureEverything ha detto: “Il Summit di FutureEverything riunirà pensatori, designer e professionisti creativi da tutto il mondo, che, attraverso varie discipline, prenderanno tutti parte a una serie di presentazioni, gruppi di lavoro e workshop. Per quasi vent’anni, FutureEverything ha lavorato costantemente per favorire il rapporto tra la tecnologia emergente, le culture digitali e le arti”.

La conferenza del 2013 di FutureEverything si basa su tre temi fondamentali – Codice Creativo, Città Future e La Società dei Dati. Ogni tema sarà rappresentato da una serie di relatori, gruppi di lavoro e workshop.

E’ inoltre in vendita il programma musicale di FutureEverything che si svolgerà durante la conferenza e i workshop e gli eventi associati. Si terrà in uno degli spazi creativi più eccitanti del Nord, Islington Mill, e FutureEverything, e presenta una serie di show dal vivo e di serate da club condotte da DJ, comprese performance di Holy Other, WIFE, Rashad Becker, Lee Gamble e una rara performance dal vivo di Andy Stott, così come una festa co-curata da Resident Advisor.

Oltre al programma centrale a Islington Mill, Sonic Fusion, in collaborazione con FutureEverything, ospiterà uno show dal vivo estremamente insolito e esclusivo, con Chris & Cosey (Throbbing Gristle). Si terrà a MediaCityUK, e sarà un evento multi-sensoriale che farà un uso completo dell’attrezzatura mediatica, audiovisiva, interattiva e innovativa del luogo di incontro.

A lato di questi eventi, ospiteremo anche una serie di nuovi lavori di new media art che verranno esposti in vari luoghi della città. I dettagli sul programma artistico saranno annunciati presto. Il nuovo sito di FutureEverything per il 2013 è ora disponibile su http://futureeverything.org