DigiMag

Marta De Menezes. L’analisi Sistemica Della Bio-art

Marta de Menezes lavora da un decennio con le tecniche e i materiali biologici, suoi strumenti di lavoro, e spesso lo fa in collaborazione con gli scienziati e in particolare con i biologi. La De Menezes  una dottoranda all'Universitˆ di Leida e direttore artistico di Ectopia, un laboratorio d'arte sperimentale a Lisbona. Recentemente, con l'impiego dii strumenti di analisi della biologia dei sistemi al campo della pratica artistica, la de Menezes sta attuando un approccio riflessivo e coinvolgente nei confronti della ricerca artistica. È un approccio che abbraccia la complessitˆ e potrebbe tradurre una comprensione pi profonda sullo sviluppo storico e sulle strutture costituenti dell'arte, oltre che sulla ricerca legata al campo della biologia.... READ MORE...

Israeli Center For Digital Arts. Il Lato Mediorentale Dell’arte

Il nostro viaggio ci porta in Israele in particolare, non lontano dalla capitale, Tel Aviv, ad Halon, dove si trova l'Israeli Center for Digital Arts, primo ed unico centro locale dedicato alle arti digitali e ai new media. Il centro  stato fondato nel 2001 con l'obiettivo di promuovere le arti digitali, e non solo, in Israele e allo stesso tempo per favorire il dialogo fra artisti e pubblico e tra gli artisti stessi, israeliani ed internazionali.... READ MORE...

La Trasformazione Dell’attivita’ Curatoriale

Il testo  la versione modificata di un saggio pubblicato su switch, un evento, progetto e libro che archivia i primi tre anni del progetto artistico di Triona Ryan e Harald Turek a Nenagh nel Tipperary in Irlanda. È partito nel 2008 con un approccio nuovo verso l'esposizione di opere contemporanee con immagini in movimento in un contesto rurale il dialogo tra artisti, pubblico e opere d'arte che si svolge fuori dalla grande cittˆ e si applica al ritmo delle comunitˆ pi piccole... READ MORE...

Vertigine Prospettiche. Le Immagini Di Francois Vogel

François Vogel  fotografo e film-maker francese. é stato definito di volta in volta 'mago barocco del video' [1] o 'cosmonauta dell'immagine' [2] e si muove con agilitˆ tra il mondo della comunicazione e quello del video indipendente realizzando spot pubblicitari, video musicali e numerosi cortometraggi conosciuti e premiati a livello internazionale. L'ultima edizione del festival Invideo gli ha dedicato una retrospettiva [3], offrendoci cos" l'occasione di osservare da vicino il suo straordinario lavoro.... READ MORE...

Enter The Void. Director’s Cut

Gaspar Noé, terminati gli studi, trova subito l'opportunitˆ di girare due cortometraggi in bianco e nero: Tintarella di luna nel 1985 e Pulp amre nel 1987. Il primo  la semplice storia di un tradimento coniugale, mentre il secondo mostra un uomo che tenta di violentare sua moglie, dopo che ha sentito per radio che lo stupro pu˜ essere un atto di profondo amore: qui, probabilmente, nasce la poetica del regista argentino.... READ MORE...

Esplorazioni Dell’invisibile. Liberta’ E Potere Nell’elettromagnetico

Proprio l'esplorazione di questo paesaggio  la proposta della mostra Campi Invisibili - Geografie delle onde radio, inaugurata lo scorso 15 ottobre del 2011 all'Arts Santa M˜nica di Barcellona e aperta fino al 4 marzo del 2012. Curata da José Luis de Vicente e da Honor Harger dell'agenzia di cultura digitale Lighthouse (Brighton, UK),  stata realizzata con la collaborazione del British Council, del Bureau du Québec ˆ Barcelone / Conseil des Arts et des Lettres du Québec, del LABoral Centro de Arte y Creación Industrial di Gijón e del B˜lit-Centre d'Art Contemporani di Girona.... READ MORE...

Kunstradio E Stefano Perna. Una Guida Sonora Per Divenire Pipistrelli

Gli uomini hanno sempre imparato dagli animali, e anche in quest'epoca di elettronica e struttura atomica abbiamo ancora molto da imparare. Questa riflessione di Donald R. Griffin costituisce il punto di partenza per il giovane curatore e stidioso di sound-art Stefano Perna per costruire l'ultimo prodotto pubblicato dalla radio online austriaca Kunstradio, punto di rifermento dall'ormai lontano 1995 per quanto riguarda la sperimentazione sonora in ambito radiofonico).... READ MORE...

Tutto Merito Del Capitalismo. Rilettura Delle Pratiche Di Partecipazione

In tempo di crisi economica, politica e culturale, con il susseguirsi di catastrofi naturali, causate dall'uomo e scenari apocalittici reali o solamente evocati, come abbiamo reagito? Abbiamo preso una posizione chiara? Abbiamo partecipato alle rivolte violente o ai movimenti pacifici occupando le nostre piazze? E il nostro sistema culturale come ha reagito?... READ MORE...

Note su Realtime Tahrir. The Revolution Will Not Be Twitted

La luce al Cairo  sabbiosa e stratiforme come le tonalitˆ implacabilmente lineari di beige e grigio che accompagnano i decadenti edifici lungo le larghe strade della cittˆ, tra ponti, sottopassaggi e linee ferroviarie. I raggi di sole infiltrati nella scorza sottile di vapore, rimbalzano sui condizionatori arrugginiti che maculano l'andatura stocastica e implacabile dei vapori della piazza, acuendo la tonalitˆ ambra della luce pomeridiana.... READ MORE...

Inconscio Algoritmico – Parte 2

Questo saggio diviso in due parti presenta un'indagine sulle 'profonditˆ' dei meccanismi algoritmici dei sistemi di visualizzazione digitale. Il cuore di questo studio  la 'memoria digitale' che viene esplorata in relazione alle Algebre della logica, le nozioni del paradigma processuale, le griglie pre-rappresentative e l'emergenza. In questo modo viene svelato 'l'inconscio' algoritmico della tecnologia di visualizzazione digitale, come ad esempio i paradossi e gli inconsci inerenti, gli incontrollabili flussi di dati, le inconsistenze latenti e le potenzialitˆ del sistema. Emergono cos" nuove possibilitˆ e nuovi modi di creare qualcosa di pi dei 'fenomen" puramente visuali.... READ MORE...

Arte Bio-diversa. Il Pav Di Torino, Tra Ecologia E Transgenesi

Artisti e biologi lavorano fianco a fianco per tentare di dare una risposta concreta a problemi come l'impatto dei cambiamenti climatici sull'ecosistema, la salvaguardia della bio-diversitˆ, la clonazione di esseri viventi. Temi che l'arte prende in carico, non pi rappresentandoli, ma proponendo soluzioni. Se la sopravvivenza dell'ecosistema globale  una prioritˆ non solo etica, l'artista, analizzando il nostro rapporto con la biosfera, vuole ricordarci l'intima connessione con essa e la necessitˆ della sua tutela. Ne discutiamo con Piero Gilardi, direttore dell'Art Program del PAV di Torino... READ MORE...

Collect The Wwworld. The Artist As Archivist In The Internet Age

In che modo l'arte contemporanea riesce a fornire punti di vista insoliti su di una quotidianitˆ che vede una crescita esponenziale della produzione di immagini e video di ogni tipo? Qual' il confine tra la realtˆ digitale composta da archivi di enormi dimensioni e la vita di tutti i giorni? Di quale estetica  interessante parlare negli anni dei nativi digitali? Queste sono solo alcune delle domande che possono trovare una risposta nella mostra collettiva Collect the WWWorld. The Artist as Archivist in the Internet Age, a cura di Domenico Quaranta... READ MORE...