Accademia di Belle Arti Carrara - Bergamo
07 Maggio 2014

Il ciclo di talk e laboratori nell’ambito del corso di “Sistemi Editoriali per l’Arte”, condotto da Marco Mancuso, giunge al suo quinto appuntamento. Mercoledì 7 Maggio 2014, dalle 11.30 alle 13.00, è in programma l’ incontro con Andrea Scarabelli (http://andreascarabelli.com/)

E’ anche questa un’occasione imperdibile, aperta a tutti gli studenti di tutte le scuole e gli anni dell’Accademia Carrara di Bergamo, per entrare in contatto e conoscere uno degli autori più interessanti ed eclettici dell’editoria d’arte indipendente Italiana. Andrea Scarabelli da anni si occupa di editoria in tutte le sue forme, cartacea e multimediale, promuove festival e reading, agita l’ambiente editoriale milanese e nazionale, lavora come autore dei suoi testi e recentemente si è occupato di autoproduzione e collaborazioni con musicisti, illustratori, attori, performer e artisti.

Secondo Andrea: “pubblicare vuol dire prendersi una responsabilità in un’Italia che esce con 700 libri al giorno. Dire “io pubblico” vuol dire dichiarare di avere qualcosa da dare, per questo un libro deve essere, letteralmente, esatto”.

Andrea Scarabelli vive e lavora a Milano. Ha pubblicato il romanzo La velocità di lotta, la docufiction Beautiful e curato l’antologia Suonare il paese prima che cada. Suoi lavori sono stati pubblicati su “La lettura – Corriere della sera”, “il manifesto”, “Pulp libri”, “Rolling Stone”, “GQ”, Carmilla e su diverse antologie. Collabora con Agenzia X edizioni, con cui organizza il festival Slam X di cui è condirettore artistico, e con diversi editori come traduttore e consulente editoriale.

Con Federico Barbon ha recentemente fondato Yes I Am Writing A Book, micro casa editrice d’arte e grafica (http://cargocollective.com/yesiamwritingabook) presentata a Spring, fiera dell’editoria d’arte indipendente