documenta-Halle – Kassel (Germania)
13-17/11/2023

Con EXAMEN 2023 la Kunsthochschule dirà addio a 70 studenti che stanno festeggiando la laurea nella documenta-Halle. Come il gatto di Schrödinger, è ancora sconosciuto il potenziale dei laureati ed è possibile qualsiasi tipo di futuro allo stesso tempo. Studiare in questo istituto non è concepito come una formazione professionale, ma come uno spazio dove acquisire e sviluppare abilità artistiche e/o di design. Ciò che potranno fare i laureati con queste abilità è ancora da vedere, ma le possibilità sono infinite.
La mostra dei laureati ha qualcosa di ambivalente su questo argomento. Per quanto fissa sia la data annuale nel calendario culturale della città, la mostra va anche contro la vita di tutti i giorni a Kunsthochschule. Come il flusso e il riflusso della marea, EXAMEN segna un ciclo dalle dimensioni impreviste. Per i laureati segna il termine simbolico degli studi e una metamorfosi. Si riscontra un’analogia con le particelle nella fisica quantistica, si comportano simultaneamente come particelle e come onde dal potenziale ancora inesplorato.
Questa varietà nelle pratiche artistiche e di design, mostrate durante EXAMEN 2023, e anche la natura del momento transizionale da studenti a laureati, fa in modo che ci si interroghi su di cosa significhi curare e cosa sia il metodo curatoriale. I curatori potrebbero scovare norme e modelli, ma in realtà ciò che hanno portato alla luce è la resistenza all’essere classificati come una massa omogenea. La differenza formale ed estetica è ciò che costituisce il programma.
Per fare la differenza nella relazione reale tra le opere esposte, la mostra esamina come design diversi e strategie artistiche sono impiegati per raggiungere obiettivi e idee personali. Le opere sono divise in cinque gruppi, all’interno dei quali i laureati portano avanti visioni del futuro simili o collegate. Questo contrasto dalle maggiori differenze formali è tenuto a sottolineare la varietà delle abilità e delle discipline sviluppate dagli studenti al Kunsthochschule Kassel.
La mostra si basa sulla convinzione che arte e design hanno molto di più da offrire che semplicemente una soluzione a problemi estetici o concreti. Entrambe le discipline sono parte integrante della trasformazione sociale, economica ed ecologica e, dunque, studiare al Kunsthochschule non è formazione professionale, ma dà agli studenti l’opportunità e la capacità di posizionarsi all’interno della nostra società attraverso l’arte e il design.
Ai visitatori della mostra sono presentati sia la larghezza di banda sia la profondità con la quale l’arte e il design possono influenzare la vita privata, sociale, economica ed ecologica. Invece una pedagogia su ciò che dovrebbero essere la bella arte e il buon design, la mostra si concentra sulle differenze tra le strategie che i laureati usano per raggiungere i loro obiettivi. Non comunica solo le possibilità future, ma anche come le pratiche artistiche e di design degli studenti degli anni passati stanno già influenzando la vita di tutti i giorni nella città di Kassel e non solo.
Orari di apertura: giovedì, venerdì, sabato dalle 10 alle 20; domenica dalle 12 alle 20.
Curatore di EXAMEN 2023: Mateo Chacón Pino.


https://www.kunsthochschulekassel.de/