BIKO - MILAN
14 - 16 APRIL 2011

Wefab è un evento di tre giorni durante il Salone del Mobile nato dalla collaborazione tra la piattaforma di moda condivisa europea Openwear e Vectorealism, servizio online di taglio laser e digital fabrication. WeFab offre un modo per esplorare le possibilità creative delle nuove tecnologie, come il 3D printing e il laser cutting.

Con il supporto di associazioni culturali e gruppi no-profit di Milano, WeFab propone tre giorni di laboratori, attività e presentazioni dedicati all’open-design, alla digital fabrication, ai pannelli solari portatili (con Alekos), al riciclo di vestiti (con Serpica Naro), alla creazione di una lampada interattiva controllata da Arduino (con Dorkbot). Insieme si sperimenta concretamente una nuova visione e pratica di creatività e manifattura basata sulla collaborazione, l’innovazione sociale e la condivisione di conoscenze nel contesto del design in senso più ampio.

I partecipanti potranno essere coinvolti direttamente nelle attività di sperimentazione e produzione con l’utilizzo di nuovi macchinari e tecnologie dai codici aperti messe a disposizione in modo continuo. E per la prima volta a Milano sarà possibile vedere in azione la radicale innovazione tecnologica che sta per rivoluzionare la produzione manifatturiera: la stampante 3d che sfornerà oggetti per tutti i tre i giorni.

Venerdì sarà possibile partecipare all’appuntamento internazionale Design Smash: una sfida in cui designer provenienti da tutta Europa saranno chiamati a progettare in una notte oggetti d’uso comune da realizzare sul momento con il laser cutter e aggiudicarsi il premio finale messo in palio da Vectorealism.


Per info e il programma completo delle attività:
http://www.wefab.it

 

Per maggiori informazioni, fare riferimenti agli organizzatori dell’iniziativa:

Openwear

Moda, produzione condivisa e distribuita e formazione continua sono le parole chiave del progetto EDUfashion, iniziato ad ottobre 2009 e finanziato con il supporto dell’Unione Europea nel programma Life Long Learning. Openwear è il nome del brand open-source e della piattaforma online del progetto EDUfashion. Uno spazio pubblico online, alternativo e sostenibile, attraverso cui produrre e vendere capi di abbigliamento. (http://openwear.org)

Vectorealism

Vectorealism è il primo servizio online italiano per la digital fabrication e il rapid manufacturing. Fondato nel 2010 da Eleonora Ricca e Marco Bocola. La mission di Vectorealism è mettere a disposizione di tutti tecnologie professionali per la produzione di modelli, oggetti di design, opere d’arte, gioielli. (http://vectorealism.com)