Lucrezia Cippitelli

Almost Cinema: Only The Exhibition

Da quattro edizioni, 'Almost cinema' accompagna il Film Festival di Gent (in Belgio) con una mostra, una serie di performances ed un simposio, che indagano le possibilitˆ del cinema nella sua intersezione con l'arte. Per spiegarla meglio - come recita il sottotitolo della manifestazione - 'Almost cinema inizia dove i film tradizionali finiscono'. Lontana dal cinema narrativo, dal documentario giornalistico ed anche dalla videoarte tradizionale, la manifestazione esplora il territorio ampio (immenso, che rischia anche di scivolare nel vago) che si colloca nell'intersezione tra ambiente, immagine, suono e movimento. Il tutto sconfinando nelle possibili multipli accezioni dell'idea stessa 'cinematicitˆ... READ MORE...

Arte E Attivismo Nell’era Dello Spettacolo

Che cosa succede se all'improvviso l'artista smette di operare attraverso i canali tradizionali dell'arte contemporanea (e delle strategie espressive delle Avanguardie), cio la critica alla realtˆ esistente attraverso la costruzione di un discorso metaforico che la rappresenta e ne smaschera i meccanismi; l'intervento diretto nella realtˆ attraverso la costruzione di situazioni che possano essere in grado di cambiarla e migliorarla; l'attivismo e l'impegno diretto nell'ambito politico?... READ MORE...

Laboratorio Occupato Morion. Stop Biennale!

Lo so, probabilmente tendo a ripetermi parlando ancora una volta di inquinamento atmosferico da biennali d'arte contemporanea, della loro superfetazione, della vacuitˆ inutile di un sistema fintamente internazionale che invita sempre gli stessi artisti - con le stesse opere - e gli stessi curatori negli angoli pi remoti del mondo, mascherando il turismo culturale radical-chic per 'multiculturalismo'.... READ MORE...

Slum Tv, Tv Di Strada A Nairobi

Tutto ha inizio con una mostra collettiva d'artisti austriaci all'Alliance Francaise di Nairobi nel marzo 2006, Economy Class. Qui si incontrano prospettive e attitudini di un gruppo di artisti provenienti da Vienna (Barbara Husar, Michael Lampert, Alexander Nikolic, Lukas Pusch), di un artista residente a Nairobi, Sam Hopkins, con la vita di uno slum di quasi 700 mila abitanti di Nairobi, Mathare.... READ MORE...

Arcangel Costantini, Hacking Come Arte E Vita

Arcangel Costantini  un artista vulcanico che opera da Cittˆ del Messico. Dalla fine degli anni Novanta i suoi lavori si sono orientati sulla realizzazione di progetti di qualcosa che poi sarebbe stata nominata e definita come Net Art, di cui  diventato uno degli esponenti pi rappresentativi a livello internazionale, ma da cui si  poi allontanato per dare giustamente una collocazione ben pi ampia e completa al suo lavoro.... READ MORE...

Interactiva 07, Biennale Di Arte Nuova

La Biennale InteractivA'07, si svolgerˆ a Mrida, nello stato messicano della Yucatan, in giugno/luglio 2007. In questi giorni il curatore esecutivo Raul Moharquech Ferrera Balanquet sta aprendo nuovamente la call per partecipare alla quarta edizione di una biennale indipendente, internazionale, incentrata sulle nuove e vecchie tecnologie e sulla creazione di reti, anche non digitali, che connettano saperi dislocati e critica al colonialismo culturale, anche quello nuovo... READ MORE...

Television Serrana, Il Network Della Montagna

Buey Arriba  un centro abitato agricolo composto da una collina, un villaggio ai suoi piedi dove passa una corriera al giorno, una strada principale che attraversa il villaggio e che costeggia campi, un piccolo fiume sulle cui rive, a qualche chilometro di distanza dal centro abitato, si installa una piccola fiera ogni domenica. Siamo nella provincia di Bayamo, capitale dello stato di Granma, in una delle regioni pi orientali di Cuba, esattamente nel cuore della Sierra Maestra... READ MORE...

La Memoria Storica E La Citta’

Santiago, Santiasco, Sanhattan: la capitale dello stato pi occidentalizzato dell'America Latina, lontana anni luce dall'immaginario un po' eurocentrico della cittˆ latina barocca e decadente piena di gente pittoresca,  una metropoli di sette milioni di abitanti che pare puntare a un immaginario contemporaneo, consumista, totalmente affidabile per l'Europa e gli Stati Uniti che costruiscono un immaginario latinoamericano fatto di indigeni, povertˆ, scontri sociali, dittature rosse che sarebbero uguali a quelle militari... READ MORE...

Troyano: Cile Critico Alle Soglie Del Futuro

Troyano  un collettivo di artisti indipendenti cileni, residenti a Santiago del Cile, che organizza attivitˆ culturali in cui siano connesse arte e tecnologia. In occasione della VII Biennale di Video e Nuovi Media il collettivo ha partecipato facendosi carico della cura critica della sezione dedicata ai Nuovi Media, organizzando un simposio internazionale cui hanno preso parte artisti, critici ed attivisti di tutto il mondo. Il progetto, chiamato Elena in onore del virus che si installa in un Hard Disk cancellandone i dati, si propone di fare un quadro critico della produzione culturale, critica ed artistica che negli ultimi dieci anni si  appoggiata sull'uso cosciente delle nuove tecnologie... READ MORE...

Hacktivismo Etico A Ritmo Cubano

Come funziona il concetto di nuovi media laddove  difficile avere disponibilitˆ di tecnologia? é possibile parlare di hacktivismo in spazi geografici, politici e sociali dove la scarsa diffusione di nuove tecnologie impedisce di sviluppare pratiche e attivitˆ che coinvolgano esclusivamente Internet? Il quesito mi  stato sottoposto dal collettivo di artisti e attivisti cileno Troyano, che mi ha invitata a partecipare con una conferenza sulle pratiche artistiche che a Cuba coinvolgono i nuovi media, alla VII Biennale di Video e Nuovi Media che si  svolta a Santiago del Cile lo scorso mese di Novembre.... READ MORE...