Video Art

Jan Tichy’s Infra Structures

Negli ultimi vent’anni, Tichy ha realizzato più di 40 installazioni di proiezione, esposte in tutto il mondo. Con questa serie di acqueforti, basata sulla documentazione fotografica di quelle installazioni, Tichy ha cercato di passare dal mezzo fotografico all’incisione e alla stampa, al fine di riscoprire la luce – questa volta al di fuori dello spazio – e di mostrare una nuova gamma di sfumature e caratteristiche di concentrazione e dispersione.... READ MORE...

HUMAN ONE by Beeple

M+, Asia’s first global museum of contemporary visual culture in the West Kowloon Cultural District in Hong Kong, is pleased to present the Asia premiere of groundbreaking generative digital sculpture HUMAN ONE by Beeple.... READ MORE...

Fiona Tan: Mountains and Molehills

La mostra si focalizza su Gray Glass (2020) e Inventory (2012), e la nuova opera Footsteps (2022), che Fiona Tan ha realizzato sotto richiesta di Eye. Queste installazioni video esplorano la connessione fra paesaggio, ambiente e umanità, così come la relazione fra immagine, il suo creatore e lo spettatore. Per Tan, il tempo è al contempo mezzo e veicolo. È una materia che studia, informa e sviluppa in opere d’arte – spesso in combinazione con immagini ferme e in movimento. In aggiunta, l’artista analizza alle modalità di percezione e rappresentazione con occhio critico, ma anche poetico.... READ MORE...

Anouk Kruithof: Universal Tongue

In a wide-ranging research project called Universal Tongue (2018), Dutch artist Anouk Kruithof has been studying dance as a worldwide cultural phenomenon sedimented in YouTube videos and clips, and together with her team of 50 helpers has compiled some 8,800 films.... READ MORE...