Suono

Luigi Turra, profeta del vuoto e dell’invisibile, in mostra ad “Audiosfera” presso il Reina Sofia di Madrid

Turra, sound artist, compositore riduzionista, elettroacustico ed esperto di musica concreta, ha presentato un nuovo lavoro che esplora l’equilibrio acustico tra il silenzio e la percezione tattile del suono, temi centrali della sua ricerca. L'opera, "Tactile.Surface" (2019), indaga in modo radicale ed alchemico l’utilizzo sia delle tecniche analogiche sia digitali per manipolare e ri-assemblare i suoni.... READ MORE...

“UN-TACT”, l’arte asiatica del video e del suono

Dal 15 ottobre 2020 al 14 marzo 2021 l'Asia Culture Center ospita la mostra 2020 ACC Gwangju & Asian artists UN-TACT. In questa mostra, sette giovani artisti con voci originali rispondono con entusiasmo ai rapidi cambiamenti che si stanno verificando nel presente, e presentano i loro progetti come un forum di discussione e di riflessione sulle nostre vite post-pandemiche.... READ MORE...

Il sound-artist e producer Saele Valese firma un contratto con NOTON

Saele Valese, il producer e sound-artist italiano residente a Berna firma un contratto con NOTON. In IVIC, il suo LP di debutto, Saele Valese riassume i rumori dell’Hauntology, i monotoni esperimenti tonali e i ritmi minimalisti in una serie di viaggi a onde elettroacustiche scritti in cinque anni a Berlino, Saas-Fee e Thun. ... READ MORE...

“Hum”: le forme radicali di azione collettiva e sonica

Per la sua prossima mostra personale al Portikus, Hajra Waheed realizza una versione interna e site-specific di Hum (2020), una composizione musicale e un’installazione sonora su larga scala e multicanale, che utilizza l'onnipresente ma trascurato mezzo “del mormorare” come mezzo per esplorare forme radicali di azione collettiva e sonora.... READ MORE...

L’approccio pluridimensionale di Mark Garry: la mostra “Songs and the Soil”

La mostra include una serie di installazioni e lavori individuali uniti sotto al titolo "Songs and the Soil", si relaziona con i soggetti connessi al paesaggio e alla musica, guardando ogni elemento da una prospettiva storica, sociale e culturale. Mark Garry è guidato da un interesse fondamentale nell’osservare come ci facciamo strada nel mondo e la soggettività nel farlo.... READ MORE...

Adversarial Feelings. Intervista a Lorem

Come osserva e interpreta i nostri comportamenti irrazionali l’algoritmo? È in grado di simulare le nostre emozioni e di assumere le caratteristiche tipiche della personalità umana? Lorem con il progetto Adversarial Feelings analizza l’interazione tra essere umano e macchina sfruttando diversi medium espressivi: testuale, musicale e audiovisivo. Intervista di Teresa Ruffino.... READ MORE...

“Objects and Sounds”. Le immagini come tentativo di rappresentare i suoni stessi

Nel cuore del quartiere San Lorenzo di Roma, si trova il Pastificio Cerere che costituisce un importante spazio di sperimentazione per la capitale. Negli anni Settanta il Pastifico Cerere è stato trasformato da spazio industriale – fabbrica di farina e di pane che riforniva la capitale – a luogo deputato all’arte con un unico obiettivo: condividere l’ideologia del fare e dell’operare come terreno culturale nel quale discutere e incontrarsi ogni giorno. Report di Caterina Tomeo... READ MORE...

Sound Art?

La Fundació Joan Miró presenta "Sound Art?", un’esposizione che rivaluta il concetto di suono nell’arte e prende in considerazione la possibilità di questa categoria. La mostra, sponsorizzata dalla BBVA Foundation, è impostata come un viaggio che traccia l’impronta dell’elemento sonoro nelle arti visive del XX secolo con a capo Arnau Horta, direttore.... READ MORE...