Interaction

“tender spots in hard code…”, la mostra interattiva di Kate Frances Lingard

L’arebyte Gallery presenta, a partire da giovedì 1° aprile 2021, tender spots in hard code..., la prima mostra personale di Kate Frances Lingard, artista emergente di Glasgow. Kate è la finalista del 2020 del programma annuale di sviluppo dei giovani artisti della galleria, hotel generation. Il programma fa da mentore alla prossima generazione di artisti digitali del Regno Unito che risiedono fuori Londra, durante le prime fasi critiche della carriera artistica. Esplorando il ruolo della cura nella società, la mostra interattiva sfrutta le idee di gioco per scomporre le strutture sociopolitiche che riguardano il modo in cui ci occupiamo di noi stessi e degli altri.... READ MORE...

Le frontiere della robotica e della bionica contemporanea al Mudec

Dal 1 maggio al 1 agosto 2021, Mudec - Museo delle Culture di Milano presenta la mostra ROBOT. The human project. Dai primi dispositivi meccanici dell'antica Grecia alle nuove frontiere dell'intelligenza artificiale, l'uomo è sempre stato attratto dall'idea di creare un compagno artificiale. La mostra ripercorre la relazione tra gli esseri umani e i loro doppi, rivelando al pubblico i risultati raggiunti finora, gli straordinari sviluppi tecnologici e le frontiere della robotica e della bionica contemporanea.... READ MORE...

Brainstorming e Intelligenza Artificiale per un futuro visionario.

Sabato 21 novembre 2020,  in diretta dalla  Sala Fucine delle OGR di Torino in streaming su Zoom e Youtube, 2500 under 35 si sono incontrati in un evento digitale della durata di 10 ore nella forma di un brainstorming collettivo intorno al tema “Quali Confini nel nuovo Mondo?”. L'obiettivo del progetto-evento Visionary Days, arrivato alla sua quarta edizione, è concretizzare le idee... READ MORE...

I vincitori del Prix Ars Electronica 2020

Il 2020 segna un punto di svolta nella storia 33nnale del Prix Ars Electronica: per la prima volta dal 1987 le riunioni della giuria internazionale sono state puramente virtuali; un movimento di cittadini anonimi ha ricevuto il suo primo Golden Nica in onore delle innovazioni e dell’attivismo digitale creativo... READ MORE...

“The Question of Intelligence” discussa con la curatrice Christiane Paul

La mostra "The Question of Intelligence: AI and The Future of Humanity", che avrebbe dovuto essere allestita dal 7 febbraio all'8 aprile allo Sheila C. Johnson Design Center di Parsons/The New School di New York, si interessava alle relazioni che gli esseri umani intrattengono con le macchine e viceversa e ha portato approfondimenti sui pregiudizi e le potenzialità dell'intelligenza artificiale nello svelare nuove opportunità. Report e intervista di Marie Chatel... READ MORE...

Modellare la Comunicazione con la Muffa Mucillaginosa. Residenza artistica con Sarah Grant

Come parte di una breve residenza presso l’Institute for Experimental Design and Media Cultures, nell'ambito del progetto di ricerca "Thinking Toys for Commoning", l'artista e ingegnere critico Sarah Grant ha esplorato la comunicazione attraverso il materiale della muffa con un particolare interesse per la topologia di rete e la condivisione delle risorse. Articolo di Selena Savic... READ MORE...