Bio Art

Asta Gröting: “Where do you see yourself in 20 years”?

Nella sua mostra, Asta Gröting combina opere precedenti con nuove sculture e video focalizzati sulla decostruzione fisica e psicologica del corpo umano. Che si tratti di familiari, amici o personaggi storici, l’attività di Gröting attraverso i media cerca di fondere qualità astratte come il pensiero, l’intimità, il conflitto e la soggettività.... READ MORE...

“Transcorporealities”: parte di “HERE AND NOW” al Museo Ludwig

La mostra "Transcorporealities" prende come punto di partenza il concetto della permeabilità dei corpi. Questa idea di “transcorporealtà” può essere applicata anche al museo: in continui processi metabolici, si intersecano diversi sistemi sociali, biologici, tecnologici, economici e politici. In tale contesto, la mostra attiva uno spazio museale liberamente accessibile e si apre verso lo spazio urbano con le sue facciate trasparenti e le vetrate su due lati: il foyer.... READ MORE...

More-than-humans

Curata da Stefanie Hessler, "More-than-humans" riunisce le opere meravigliose di Dominique Gonzalez-Foerster e Tomás Saraceno dalla collezione Thyssen-Bornemisza Art Contemporary (TBA21), i quali considerano ciò che non può essere spiegato dalla mente antropoide razionale.... READ MORE...

Designs for Different Futures

Il ruolo dei designer nel plasmare il modo in cui pensiamo al futuro è l’argomento di una grande mostra che sarà presentata in anteprima al Philadelphia Museum of Art questo autunno. "Designs for Different Futures" riunisce circa ottanta opere che affrontano le sfide e le opportunità che gli esseri umani potrebbero incontrare negli anni, decenni e secoli a venire.... READ MORE...

The Coming World: l’Ecologia come Nuova Politica 2030-2100

In occasione della Giornata mondiale della Terra, il Garage Museum of Contemporary Art di Mosca è lieto di annunciare i punti salienti della sua prossima esibizione "The Coming World: Ecology as the New Politics 2030–2100", che costituisce la prima grande mostra in Russia per esplorare i temi dell’ecologia e dell’ambiente.... READ MORE...

Speculative Landscapes

Questo autunno, la Art Gallery della New York University Abu Dhabi (NYUAD) invita gli spettatori nel mondo immaginario di quattro artisti degli Emirati Arabi Uniti. "Speculative Landscapes" è una serie di nuove installazioni tramite le quali ogni artista esplora il concetto stesso di ambiente (naturale, artificiale, virtuale).... READ MORE...

Mario Savini: Arte transgenica. La vità è il medium

A cosa ci riferiamo quando parliamo di arte transgenica? In questo panorama spinoso, che più di tutti lega a doppio filo arte e scienza, filosofia e biotecnologie, questioni giuridiche e tabù ancestrali cerca di fare ordine il libro di Mario Savini “Arte transgenica: la vita è il medium”, edito nel 2018 da Pisa University Press.... READ MORE...

Eco-Visionaries: arte per un pianeta in stato di emergenza

Avviato nel 2018 come progetto comune esposto in quattro istituzioni Eco-Visionaries ha una nuova esposizione al Matadero Madrid, con un’ampia selezione di progetti e opere d’arte che mette in evidenza il futuro dei rapporti tra le specie. Eco-Visionaries è una mostra-manifesto che si focalizza sugli impatti causati dal rapido cambiamento delle condizioni ecologiche.... READ MORE...

The Cured

Radiator Gallery è lieta di annunciare The Cured, una mostra collettiva che comprende cinque artisti le cui opere delineano la relazione logica che intercorre tra politica sociale ed etica degli studi biologici collocati in un contesto post moderno, nella speranza di suscitare delle domande sulla natura dinamica e ambigua dell’essere umano.... READ MORE...

Heather Dewey-Hagborg: At the Temperature of My Body

La Friedman Gallery è onorata di presentare At the Temperature of My Body, la seconda mostra personale dell’artista multidisciplinare Heather Dewey-Hagborg: una meditazione sull’intimità e l’ossessione in un mondo emergente di rituali biotecnologici.... READ MORE...

In The Age of Post-Drought: The Aquatic State

Il programma In The Age of Post-Drought è dedicato alle sfide globali legate all’acqua. A causa del cambiamento climatico e del rapido aumento della popolazione mondiale, la scarsità di risorse idriche è diventata una delle maggiori minacce per la vita sulla Terra nel 21esimo secolo. Transnatural organizza una serie di mostre che vuole trattare queste urgenti questioni ad Amsterdam, nell’ambito della Dutch Design Week e al Grand Hornu (CID – Centro per l’Innovazione e il Design) in Belgio.... READ MORE...

Ravi Agarwal: Ecologies of Loss

Il Parco Arte Vivente (PAV) presenta Ecologies of Loss, la prima mostra individuale italiana dell’artista indiano Ravi Agarwal. Curata da Marco Scotini, questa mostra continua la ricerca nella relazione tra pratiche artistiche e pensiero ecologico nel contesto asiatico, iniziata con la mostra individuale dell’artista cinese Zheng Bo.... READ MORE...

Spare Parts. Rethinking human repair

SPARE PARTS è la nuova mostra alla Science Gallery di Londra che esplora l’arte, la scienza, l’etica e la tecnologia che permettono di riparare e modificare l’uomo. Esamina il tema del trapianto di organi e della rigenerazione dei tessuti attraverso le risposte creative di artisti e designer di fama mondiale.... READ MORE...

La Fabrique du Vivant (La Fabbrica del Vivente)

Dal 20 Febbraio nella Galleria 4 al Centre Pompidou, La Fabrique du Vivant [La Fabbrica dei Viventi] ripercorre un’archeologia del vivere della vita artificiale. Questa mostra collettiva offre una presentazione di prospettiva del lavoro recente di circa cinquanta designer, oltre alla ricerca da laboratori scientifici.... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close