Monica Ponzini

Online Video

La confusione  il messaggio. Cos" la rivista Wired descrive la situazione dell'online video ad oggi. Un'esplosione di aggregators, portali che raccolgono e ridistribuiscono i materiali video pi disparati, e di singoli siti che vanno dai vlog all'animazione sperimentale, dai videoarchivi ai notiziari... READ MORE...

0100101110101101.org, Fake Movie D’autore

C' un nuovo film nelle sale. O forse no. La risposta europea alle spy stories e agli action movies americani. Ha un titolo accattivante, United we Stand, risulta diretto da un nuovo talento ed  interpretato da Ewan Mc Gregor e Penelope Cruz. Ma ne siamo davvero cos" sicuri? Lo annunciano le pubblicitˆ disseminate nelle riviste di settore e sulle locandine affisse in cittˆ come Barcellona, Berlino o New York. Il sito dedicato lo conferma. Ma il film dov'?... READ MORE...

Hewlett-albarn, Il Ritorno Dei Gorillaz

Sono finiti sul Guinness dei primati come la band virtuale di maggior successo. Hanno uno studio dislocato vicino a un cimitero e visitabile solamente dal loro sito. Sono nati come un progetto parallelo, ma sono arrivati al secondo album in ottima forma. E i quattro membri continuano a materializzarsi, per interviste come per ritirare premi, solo in video. Animati. Sono i Gorillaz, band creata da Damon Albarn, leader dei Blur, Del Tha Funk Homosapien e da Jamie Hewlett, noto soprattutto per essere il creatore del fortunatissimo fumetto Tankgirl... READ MORE...

Nuove Visioni Dal Pianeta Sigismondi

Una casa cadente, un'atmosfera onirica, presenze inquietanti. é Blue Orchid, il nuovo video dei White Stripes realizzato da Floria Sigismondi (Pescara, 1965, vive tra Toronto e New York), regista, fotografa e artista dal talento visionario e surrealista. Con uno stile ormai inconfondibile, raffinato negli anni con videoclip per Marylin Manson, David Bowie, Tricky, Bjork, Sigur Ros, Christine Aguilera, Incubus e Cure, la regista espone il proprio immaginario fatto di ambienti diroccati e claustrofobici, di personaggi a metˆ tra l'umano e il meccanico, di inquadrature che giocano tra fuorifuoco e grandangolo, tra mania per il particolare e scorci granguignoleschi, il tutto confezionato con una fotografia che accentua in modo originale volumi e colori... READ MORE...

Steve Mc Queen, Videoarte Emozionale

Nell'ultima personale di Steve McQueen alla Fondazione Prada, lo spettatore si muove in un'atmosfera che da soffusa diventa sempre pi oscura, in una spirale in cui  messa in campo la sua stessa immagine. Un percorso fatto di visioni dal forte taglio memoriale e interiorizzato, segnate dal montaggio discontinuo e dall'attenzione che si sposta sui singoli particolari, in cui si compenetrano dettagli personali e riferimenti universali... READ MORE...

Gilgamesh, Bastian Arler

Partendo dal mito, il giovane artista olandese Bastiaan Arler ha provato a ripercorrere le orme di Gilgamesh al giorno d'oggi, compiendo una performance di 6 giorni e riassumendola in My Name is Gilgamesh, un video di 16 minuti. L'azione si  svolta in bilico tra il tentativo d'immedesimazione con l'eroe, attraverso la decisione di privarsi quasi completamente del sonno per raggiungere alterazioni percettive, e il palese rovesciamento dell'auraticitˆ dell'impresa... READ MORE...

Il Videoclip Incontra Tarkovskij

Nel film sperimentale S*CKMYP del regista belga Kurt D'Haeseleer, le immagini ridefiniscono il mondo come lo conosciamo, trasformandolo in una lunga carrellata di visioni digitali. In un flusso ininterrotto di pensieri e parole, ogni fotogramma subisce una manipolazione: il supposto naturalismo del cinema viene minato alla base, facendo attraversare allo spettatore un sogno lungo un film... READ MORE...