ArtScience Museum - Singapore
22 / 01 / 2022 – 10 / 07 / 2022

Radical Curiosity: In the Orbit of Buckminster Fuller (it. Curiosità Radicale: nell’orbita di Buckminster Fuller) offre un viaggio nell’universo di quell’indefinibile investigatore e visionario che, per tutto il Ventesimo secolo, presagì molte delle più grandi crisi sistemiche in arrivo. Creatore di un affascinante serie di opere che spaziano tra architettura, ingegneria, metafisica, matematica e istruzione, Richard Buckminster Fuller (1895-1983) ideò un modo per combinare design e scienza con il potenziale rivoluzionario per cambiare il mondo.

Bucky, com’era noto tra amici e collaboratori, possedeva una conoscenza universale, tanto vasta ed emozionante quanto i suoi esperimenti. Punteggiato da slanci di immaginazione e saggezza, il percorso di vita di Bucky ha messo in discussione il modo in cui potremmo comprendere più a fondo e governare meglio questa straordinaria astronave chiamata Terra. Bucky ci mostra nuove modalità di esplorazione e rinnovamento attraverso un ventaglio di progetti diversi. A partire da un livello più basilare e materiale, Bucky cercò di trasformare i modelli di edilizia e trasporti, mentre, a un livello superiore, perseguì una ricerca collettiva e interconnessa tra le risorse del nostro pianeta e la loro gestione.

La sua missione più grande fu assicurarsi che il mondo funzionasse al 100% delle sue possibilità per il 100% della popolazione, senza distinzioni o pregiudizi. Radical Curiosity: In the Orbit of Buckminster sbircia il mondo di Bucky a partire dallo stato di emergenza globale del 2022, un periodo di grandi sconvolgimenti e incertezza. Disuguaglianza, urbanizzazione massiccia, tensioni geopolitiche estreme, crisi ecologiche sono tutte problematiche per le quali Bucky lavorò instancabilmente al fine di trovare delle soluzioni. In merito agli interessi e alle strategie, i ricercatori contemporanei seguono le sue orme e applicano le sue idee tra architettura, arte e design.

ArtScience Museum ha creato uno spazio di attività educative con lo scopo di incoraggiare i visitatori di ogni età a imparare, giocare e interagire con le idee chiave di Bucky. Tra queste attività è compresa la Cupola Build-it-like Bucky Playground!, dove è possibile ricostruire una cupola geodetica.

Accanto alla mostra Radical Curiosity: In the Orbit of Buckminster è possibile assistere a una serie di conferenze online che danno un’idea della preparazione dell’esposizione e dell’immensa importanza delle intuizioni di Buckminster Fuller. Tra gli oratori troviamo José Luis de Vicente e Rosa Pera (curatori ospiti di Radical Curiosity: In the Orbit of Buckminster), Charu Kokate (Direttore dello studio Safdie Architects’ di Singapore), ecc.

Una co-produzione di ArtScience Museum e Fundación Telefónica, Madrid, e i curatori ospiti Rosa Pera e José Luis de Vicente.


www.marinabaysands.com