Report

Il 30° compleanno di Sónar Barcellona

Il 30° compleanno di Sónar Barcellona – che si è tenuto dal 15 al 17 giugno 2023 presso la Fiera Montjuïc e la Fira Gran Via – ha superato di gran lunga le aspettative del pubblico e della critica internazionali, confermando la grande risonanza culturale, ma soprattutto la capacità di rimanere in cima alla classifica dei migliori festival dedicati allo sperimentalismo nel campo della musica, della creatività e della tecnologia. Una line up spaziale che ha ospitato più di cento artisti intergenerazionali, provenienti da tutto il mondo, trasportando il pubblico verso universi altri, attraverso una proposta di ricerche sonore e artistiche, originali, innovative e tecnologicamente avanzate. Una tre giorni intensa e ricca di dj set, live show ed installazioni di altissimo livello, incentrate sulla attuale e futura interrelazione tra arte, scienza e cultura digitale.... READ MORE...

Brainstorming and AI for a visionary future

On Saturday 21st of November 2020, from the Sala Fucine OGR in Turin, in live in streaming on Zoom and Youtube, 2500 under 35s met in a digital event lasting 10 hours in the form of a collective brainstorming around to the topic “Which Borders in the New World?”. The objective of the Visionary Days project-event, now in its fourth edition, is to concretize the ideas... READ MORE...

The future, despite everything: Hito Steyerl at Düsseldorf’s K21

The cornerstone of the exhibition is SocialSim, a new multimedia installation developed especially for the occasion, which explores the potential of digital technologies, simulations and AI, in relation to social upheavals, artistic creativity and pandemic conditions too. The artwork includes a focus on collective hysteria and social network, examined in the social simulation Dancing Mania.... READ MORE...

Are we ready for a new revolution? Some reflections after Signal 2019

Comprehensively the theme of this 2019 edition of Signal, which took place from 10th to 13th of October, was the revolution: the 30th anniversary of the Czech Velvet Revolution, but also that of the present and the future, linked to the climate, social and technological changes of our time. Report and interview of Federica Fontana.... READ MORE...

“Objects and Sounds”. Le immagini come tentativo di rappresentare i suoni stessi

Nel cuore del quartiere San Lorenzo di Roma, si trova il Pastificio Cerere che costituisce un importante spazio di sperimentazione per la capitale. Negli anni Settanta il Pastifico Cerere è stato trasformato da spazio industriale – fabbrica di farina e di pane che riforniva la capitale – a luogo deputato all’arte con un unico obiettivo: condividere l’ideologia del fare e dell’operare come terreno culturale nel quale discutere e incontrarsi ogni giorno. Report di Caterina Tomeo... READ MORE...

The municipality of Fermo presents the FermHAmente Science Festival

The "Science and Image" edition of the FermHAmente Science Festival represents the opportunity to enjoy cultural heritage in an unusual way, with a view to mutual enhancement of scientific excellence and historical-artistic heritage. Organized by Labilia, it has scientific direction Andrea Capozucca. International partner of the festival and among the world leaders of the STEAM movement is Experice Workshop, founded by Kristóf Fenyvesi. Interview of Giada Totaro... READ MORE...

Sónar + D 2019: il festival urbano della musica del futuro

Giunto splendidamente al suo 26° compleanno, il Sónar festival di Barcellona ha confermato la sua vocazione culturale, sociale e politica. Il plus del Sónar è la capacità di intercettare non solo le eccezionalità, ma soprattutto la ricerca e la sperimentazione, ospitando djset, concert, live performancele, audiovisual performance e installazioni multimodali, con particolare attenzione alle ultime tendenze generazionali legate ai nuovi linguaggi. il report di Caterina Tomeo.... READ MORE...