ART AND GALLERY - MILANO
23 GIUGNO 2005 - 19.00

Mario Canali e Francesco Monico sono questa sera all’interno della programmazione di Le Café, un progetto di Artandgallery, per un incontro dal titolo “Dalla realtà virtuale al reality show”. Un vecchio teatro d’opera, oggi galleria d’arte, ospita infatti dall’inizio di Giugno una serie di incontri pensati come un dialogo informale tra un narratore-esperto e il pubblico, davanti a un aperitivo e con una mostra d’arte contemporanea come sfondo. Ogni incontro sará poi accompagnato da visioni e suoni che approfondiranno il tema ed allieteranno l’ascolto in un susseguirsi di continue suggestioni.

Ogni giovedì, per un totale di 4 appuntamenti mensili, si discute di scienza e tecnologia, grafica e design, filosofia e arti visive, ecc….Le Café cambierà pelle ogni giovedì per assumere le sembianze dell’argomento trattato diventando di volta in volta Le Café | della Scienza, Le Café | della Grafica, Le Café | della Cultura Digitale, Le Café | della Pace…

Giovedì 9 Giugno h.19.00

Le Café | della scienza
Titolo:Le cellule della discordia.Presente e futuro della ricerca sulle cellule staminali
Narratore: Paolo Vezzoni, ricercatore CNR
A cura: di Mario Damasso, Cristina Olivotto e Valeria Sala

Giovedì 16 Giugno h.19.00

Le Café | della grafica
Titolo: Invece di stelle, s’accendono parole
Narratori: Molotro, Limbo e LeftLoft
A cura: del Ministero della Grafica

Giovedì 23 Giugno h.19.00

Le Café | della cultura digitale
Titolo:Dalla realtà virtuale al reality show.
Narratori: Mario Canali e Francesco Monico
A cura: di Arcnaut + Digicult

Giovedì 30 Giugno h.19.00

Le Café | della Pace
Titolo:Un mondo di muri
Narratore: PeaceReporter
A cura: di PeaceReporter

Giovedì 23 Giugno dalle h.19.00
Le Café | della cultura digitale

Virtuale e Reale: costruzioni e simulazioni, finzioni, falsità e pretese di verità. Le falsificazioni della contemporaneità, l’osservatore e i nuovi confini dell’immaginario: la narcosi di Narciso.

Narratori
Mario Canali
Artista digitale, docente di Arte e Teoria della Complessità – Accademia di Belle Arti di Brera

Francesco Monico
Coordinatore del Dipartimento di Media Design del NABA, Direttore del M-Node – Planetary Collegium.

Visioni
Real_Video_Blob

Suoni
Dj Neiki

Mario Canali , artista di formazione visiva, si è dedicato alla ricerca e alla sperimentazione nei settori della videografica, della computer art e delle nuove tecnologie. Fondatore del gruppo “Correnti Magnetiche”, ottiene riconoscimenti a livello nazionale e internazionale. L’interesse per la realtà virtuale e il concetto d’interattività, lo conduce a realizzare installazioni che utilizzano parametri corporei per generare immagini, suoni, scenari. Attualmente insegna “Arte e Teoria della Complessità” presso il dipartimento Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Brera e si occupa del progetto Arcnaut.

Francesco Monico è coordinatore della Scuola di Media design della NABA presso cui è docente di teoria e metodo dei mass media. Il suo lavoro per la TV italiana come direttore e autore si è concentrato su digital content e interattività. La sua ricerca è rivolta al ruolo dell’artista nella società dell’informazione e al rapporto fra media, tecnologia e cultura. Attualmente è anche fellow del McLuhan Program in Culture e Technology di Toronto e direttore del M-Node – Planetary Collegium.

ARCNAUT (www.arcnaut.it) E’ un progetto Studio Canali. Nato nell’ottobre del 2003, Arcnaut indaga l’interazione tra arte, tecnologia e filosofia intrecciando saperi e competenze con incontri e dibattiti aperti al pubblico. Arcnaut è inoltre laboratorio di arte visiva, bio-installazioni e oggetti interattivi, video e interaction design. Opere che coniugano sofisticazione tecnologica e valorizzazione dell’individualità.

www.artandgallery.it