La Raster Noton, etichetta tedesca di musica elettronica, e il suo pigmalione Carsten Nicolai aka Alva Noto annunciano la nascita di una nuova serie di releases chiamata Transall, pubblicate in un ciclo di 3 cd di 21 minuti

Questo lavoro viene presentato in 3 parti/cd: Transrapid, Transvision e Transspray, avvicinando i temi della velocità e della dissoluzione delle nostre idee in frammenti di testi, immagini, grafiche, file trasformabili in dati sonori grezzi come materiale di partenza per intere costellazioni di suoni

Questo lavoro prosegue il discorso iniziato nel 2001 con la realizzazione di Transform, chiudendo quindi un cerchio relativo alla trasformazione del suono nell’immaterialit√† delle sue frequenze, con un lavoro complessivo cui Carsten Nicolai stava lavorando da oltre due anni.

Tre grafici infine sono stati chiamati per arricchire ognuna delle tre parti della Trilogia con contenuti legati alle tematiche di ogni singola release.

www.raster-noton.de