In collaborazione con Resist.ca e Protest.net, Riseup.net pubblica online Actavista, un motore di ricerca focalizato sulle risorse hacktiviste e sui contenuti vegetariani/vegani.

Comprensivo quindi solo di siti web in grado di creare rete e di diffondere notizie sociali e politiche, Actavista aiuta gli utenti a trovare informazioni e curiosità su tutto il mondo hacktivista in tutto il mondo.

Nessuna forma di pubblicità è presente (ci mancherebbe), nessun link sponsorizzato, nessun banner pubblicitario, e una serie di funzioni avanzate degne del miglior motre di ricerca:

– la presenza di advanced search pages rendono agevole organizzare ricerche mirate ed efficaci

– la presenza di un plugin permette di cercare risorse direttamente dal proprio browser (http://activista.org/plugin/)

– la presenza di un’interfaccia multilingua estende il bacino di utenza a un pubblico veramente internazionale

– la possibilità di inserire un Activista serach box al proprio sito web permette di estendere ulteriormente la rete di siti web collegati tra loro in tutto il mondo

E’ quindi questa la filosofia di Actavista e dei suoi propgrammatori, la necessità cioè di creare un motore di ricerca che permetta un vero e libero scambio sociale e libertà di informazione. Provate a cercare la parola “biotecnologia” dicono i creatori di Avtavista, con i normali motori di ricerca otterrete risultati relativi a multinazionali che operano nel campo delle biotecnologie, con Actavista otterrete risultati relativi ai danni provocati dalle biotecnologie.

http://activista.org