Digicult ha una struttura liquida, non esiste in un luogo reale, ma solo in Rete. Siamo eterei, siamo un network, il nostro lavoro  attraversa costantemente i confini tra arte, design, cultura, società, comunicazione e ricerca scientifica. Siamo una nuova categoria di professionisti mutevole e non classificata, che lavora in modo spontaneo attraverso paradigmi estetici, culturali e tecnologici fluidi e condivisi.


pellissone

Marco Mancuso
Fondatore & Direttore

Marco Mancuso è critico, curatore, docente ed editore indipendente. Focalizza la sua ricerca sull’impatto delle tecnologie e delle scienze sull’arte, il design e la cultura contemporanea. Autore del libro “Arte, Tecnologia e Scienza” e curatore del volume “Intervista con la New Media Art” entrambi per Mimesis Editore. Collabora con lo spazio per l’arte Adiacenze di Bologna.

Email     Twitter     Facebook     Google+     LinkedIn

 

pellissone

Valentina Foti
Capo Redattore

Valentina Foti è autrice freelance, laureata in Conservazione dei Beni Culturali e in Informazione ed Editoria all’Università di Genova. Possiede conoscenze tecniche e professionalizzanti del giornalismo e dell’editoria, valorizzando le competenze dei media e soprattutto del Web. Ha approfondito vaste aree culturali, in particolare quella letteraria, linguistica e delle arti visive.

Email     Facebook     LinkedIn     Web

 

pellissone

Bianca Pellissone
Social Media Manager

Bianca Pellissone è laureata in Scienze della Comunicazione a Savona, dopo aver svolto una tesi di ricerca su “I social network nell’epoca contemporanea, tra opportunità e controversie” ha deciso di fare del Social Media Marketing la sua specializzazione insieme all’ambito, più generale, del Digital Marketing.

Email     Facebook

 

pellissone

Viola Scaioli
Web Editor

Viola Scaioli è laureata in Mediazione Linguistica Interculturale presso il campus di Forlì dell’Università di Bologna. Dopo aver sviluppato, negli ultimi anni, un forte interesse per il giornalismo e l’editoria, ha trovato in questa dimensione il modo di rendere le lingue straniere un mezzo che unisca e divulghi i temi dell’arte e della cultura.

Email     Facebook     LinkedIn

 

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. <a href="https://digicult.it/privacy-disclaimer" style="color:white;">Leggi la nostra privacy policy</a> cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close