Suono

Exchanges 2018

Exchanges 2018 intende essere una summa del percorso di ricerca che ha portato sul palco del Teatro Franco Parenti alcune delle personalità più interessanti e d’avanguardia nell’ambito delle contaminazioni tra generi come elettronica, jazz e post-rock. Questa terza edizione, con il ritorno in Sala Grande, è il fulcro di una nuova visione indirizzata alla sensibilità performativa e alla creazione di un dialogo ancora più diretto con la tradizione storica e culturale del Teatro, oltre che ad una nuova dimensione laboratoriale, spazio di scambio e approfondimento tra artista e spettatore, nei rinnovati spazi della Palazzina dei Bagni Misteriosi all’interno della Sala Zenitale.... READ MORE...

Rave your algorithm. Intervista a Renick Bell

Renick Bell è musicista, programmatore e docente conosciuto per la sue trame sonore generative, prodotte in real time con un sistema software auto-programmato dopo anni di frustrazione coltivata nelle restrizioni dei software commerciali. Ha suonato praticamente ovunque ed è considerato uno dei pionieri della scena musicale alternativa Algorave. Andrea Mi l'ha incontrato e intervistato in occasione del recente talk Datacrazia organizzato dal collettivo Phase al Lottozero.... READ MORE...

“Christian Marclay – Concerto Spaziale” con Okkyung Lee and Luc Müller

Curata da Bruna Roccasalva e Vincenzo de Bellis in occasione della 23esima edizione di miart, al Museo del Novecento si terrà una nuova performance ideata da Christian Marclay nell'ambito di Furla Series #01 - Time after Time, Space after Space. Servendosi di oggetti quotidiani, l'artista estrapola dei suoni da degli “strumenti” non prettamente musicali, spostando l'attenzione sulla vera scala di suoni che tali oggetti producono.... READ MORE...

Then it moved, a fraction

Nel contesto della MiArt Night 2018, Standards presenta una lunga nottata di suoni e immagini in movimento, a cura di Gaia Martino e Roberta Pagani.... READ MORE...

Prospettive e minacce dell’applicazione della Blockchain Technology nell’Industria Musicale

Questo saggio considera l'emergere della cosiddetta blockchain technology nel contesto dell'industria musicale: mentre concretizzano il sogno di un'alternativa allo sfruttamento della creatività musicale sottratta alle aziende digitali, le infrastrutture di massa emergenti basate sulla blockchain possono tuttavia facilmente diventare incubi veri e propri, dove la musica si tradurrà in una forma sempre più integrata e automatizzata di investimenti.... READ MORE...

“Con-Notations”: come percepire una realtà attraverso un’altra?

Curata da Sophie Orlando e Katrin Ströbel, la mostra è organizzata nel contesto della residenza dell'artista Nikolaus Gansterer a Villa Arson. Gansterer esplora come l'atto del disegno possa diventare una partitura, uno strumento di comunicazione e una “guida all'azione", in relazione al tempo, allo spazio, al movimento e all'immaginazione.... READ MORE...

Dove le leggi della natura si confondono: intervista a Ryoichi Kurokawa

Con il suo ultimo lavoro ad/ab Atom, Ryoichi Kurokawa continua a sfidare lo spettro dei sensi umani attraverso tecnologie visive all'avanguardia e strutture generate dal computer. Dopo la sua residenza all'INL ha accettato di rispondere alle nostre domande e ci siamo ritrovati a parlare dell'infinitamente piccolo, della magia della natura e del delicato equilibrio tra arte e tecnologia.... READ MORE...

Discwoman @ Macao

Incoraggiato dal successo della sua prima manifestazione pubblica, tenutasi il 24 Febbraio con la premiere italiana del documentario di Yony Leyser Queercore e le performance di Violence e Kilbourne, il queer-lab di Macao ha scelto di riproporsi il 30 Marzo invitando per la prima volta in Italia Discwoman.... READ MORE...

Daniela Cattivelli UIT: spettacolo acusmatico dal vivo

La musicista e sound artist Daniela Cattivelli presenta il suo spettacolo acusmatico UIT, utilizzando l'Acusmonium presente presso la rassegna San Fedele Musica / Inner Spaces. L'invito è a cura di Marco Mancuso, presso l'Auditorium San Fedele il 26 Febbraio 2018 a Milano... READ MORE...

Samson Young: Songs for Disaster Relief World Tour

M+ e dall'Hong Kong Arts Development Council hanno presentato la prima tappa del Songs for Disaster Relief World Tour di Samson Young. Dopo la fortunata partecipazione di Hong Kong alla 57a Biennale di Venezia la mostra fa ritorno a Hong Kong con nuove opere appositamente commissionate, con le quali l'artista vuole offrire al pubblico un'esperienza sempre più olistica.... READ MORE...

La Digestion. Intervista a William Basinski e Phonurgia

In arrivo la seconda edizione di La Digestion - musica ascoltata raramente, festival dedicato alla musica di ricerca, frutto della collaborazione fra l'associazione culturale Phonurgia, la E-M Arts, la Fondazione Morra e il Museo Hermann Nitsch di Napoli. Concerti, workshop, e momenti di ascolto immersivo trasformeranno la città in un centro di dibattito sulle arti digitali e performative.... READ MORE...

CTM Festival 2018 – Turmoil

Il tema di questa 19esima edizione del CTM, Turmoil, analizza lo stato della musica e delle pratiche sonore a confronto con un presente confuso e critico. Dieci giorni di tumultuoso festival non-stop in varie location di Berlino saranno seguiti dal già annunciato concerto di chiusura con afterparty e una performance finale.... READ MORE...

Muta Metu #3: Frankenstein OVO live

Giovedì 7 Dicembre presso il Cinema Beltrade di Milano, Marco Mancuso curerò il terzo capitolo della serie Muta Metu - Film muti sonorizzati e rivisitati tra noise e sperimentazioni elettroniche: Frankenstein di James Whale del 1931 sonorizzato dal vivo dagli OVO... READ MORE...

Florian Hecker. Hallucination, Perspective, Synthesis

L'artista tedesco Florian Hecker lavora con suoni sintetici, performance e installazioni che trattano temi cari agli sviluppi compositivi nella modernità del dopoguerra e alla psicofisica di fine Ottocento. Per la sua nuova mostra ha trasformato lo spazio espositivo della Kunsthalle Wien in un set per eventi sonori che vanno oltre la descrizione e la categorizzazione linguistica.... READ MORE...

Instrumentarium. Intervista con Jean-François Laporte

Il compositore Jean-François Laporte assembla semplici oggetti per trasformarli in strumenti musicali veri e propri, talvolta controllati da dispositivi elettronici. Questi artefatti, dalla forte presenza installativa, non sono legati esclusivamente al mondo musicale ma anche alle arti performative e al teatro, in equilibrio perfetto sulla linea che unisce i concetti di oggetto, artefatto e strumento.... READ MORE...