Public Art

Rafael Lozano-Hemmer “Unstable Presence”

Coprodotta dal MAC di Montréal e dal Museum of Modern Art di San Francisco, e co-curata da Rudolf Frieling e Lesley Johnstone, Unstable Presence offre una nuova prospettiva concettuale sul lavoro di Rafael Lozano-Hemmer nell'ultimo decennio, esplorandone la dimensione poetica e politica alla luce di uno dei suoi concetti fondamentali: la nozione di co-presenza.... READ MORE...

Simposio #2: un incontro su arte, tecnologia e società

Marco Mancuso sarà ospite il prossimo 14 Febbraio 2018 a Roma di "Simposio #2: un incontro su arte, tecnologia e società", nell'ambito dei ciclo di incontri a cura dello studio di media design NONE Collective. Con la partecipazione di Quayola, Emanuele Braga (Macao) e Matteo Cremonesi (Iocose)... READ MORE...

Rafaël Rozendaal: GENEROSITY

La mostra in corso nelle gallerie del Towada Art Centre costituisce la prima esposizione personale delle opere di Rafaël Rozendaal, una delle figure internazionali più originali e importanti nel campo della net art. in un'istituzione d'arte pubblica, non solo in Giappone, ma in tutto il mondo. Attraverso una varietà di mezzi espressivi l'universo di Rozendaal si estende anche al di là di internet fin nello spazio fisico.... READ MORE...

Conferenza su Arte, Scienza ed Ecologia nell’Era dell’Antropocene

La crisi ambientale è un’urgenza del mondo contemporaneo che influenza anche la produzione culturale e delle arti visive. In occasione di questo incontro, l'artista Andreco presenterà il suo ultimo lavoro "Climate Art Change". Marco Mancuso presenterà inoltre il nuovo numero del Digimag Journal, insieme a Claudio Musso, Fabiola Naldi e Andrea Lerda... READ MORE...

Alfredo Jaar: A Logo for America

Riprodotta ampiamente in tutto il mondo, l'intervento pubblico di Alfredo Jaar A Logo for America è diventata una delle opere più note dell’artista. Il Programa de Arte Contemporáneo en Torre Colpatria de Bogotá e Babel Media Art hanno annunciato la prima esposizione in Colombia, sopra uno degli edifici più alti ed emblematici di Bogotà.... READ MORE...

After the End of the World

After the End of the World è una mostra sulla Terra del 2017, irreversibilmente trasformata nel pianeta dell'Antropocene dopo due secoli di impatto umano sui sistemi naturali, in cui artisti, filosofi, scrittori, creature marine, drammaturghi, piante, architetti, oggetti, designer speculativi e scienziati hanno lavorato insieme per immaginare situazioni, raccontare storie e ideare strategie per la sopravvivenza e la convivenza pacifica nel mondo.... READ MORE...

Screen City Biennial 2017

Ritorna ad ottobre la terza edizione di Screen City Biennial a Stavanger, la prima biennale nordica dedicata all'immagine espansa in movimento nei luoghi pubblici, con un programma denso di eventi e opere d’arte che esplorano la relazione fra immagini in movimento, suono, tecnologia e spazio urbano.... READ MORE...

This is Rattle – Due nuove opere digitali

Il Barbican presenta due nuove opere d’arte digitali nell’ambito di This is Rattle, un evento che segna la stagione inaugurale di Sir Simon Rattle in veste di Direttore musicale dell’Orchestra Sinfonica di Londra e di Artist-in-Association con il Barbican e la Guildhall School of Music & Drama.... READ MORE...

The Augmented Landscape

Su commissione del Boston Cyberarts quattro celebri artisti internazionali hanno creato otto sculture in realtà aumentata per The Augmented Landscape, un'installazione di public art all’esterno del Maritime National Historic Site nel National Park Service di Salem, in mostra fino al 30 novembre... READ MORE...

Christian Boltanski: Anime. Di luogo in luogo

Fino al 12 novembre Christian Boltanski sarà protagonista di Anime. Di luogo in luogo, un progetto speciale per Bologna curato da Danilo Eccher. In programma una serie di interventi e iniziative che coinvolgeranno numerosi luoghi della città.... READ MORE...

Heribelt Friedl alla Künstlerhaus, Halle für Kunst & Medien

Nelle opere d’arte site-specific che l'artista Heribert Friedl (1969 Feldbach, vive a Vienna) ha creato per la sua personale alla Künstlerhaus - Halle für Kunst & Medien c'è poco da vedere, perché Friedl ritiene che il fascino visivo sia cruciale per vedere quanto l’arte sia ormai logora. Per la Künstlerhaus, l'artista ha quindi sviluppato un'installazione sonora il cui punto di partenza è la sua ubicazione nel centro del Citypark di Graz.... READ MORE...

Joshua Frankel. I LIVE HERE

In collaborazione con il Lower Manhattan Cultural Council e la Municipal Art Society di New York, Time Square Arts presenta I LIVE HERE, Animation from “A Marvelous Order” (IO VIVO QUI, Animazione da "Un Ordine Meraviglioso") dell'artista Joshua Frankel, sui maxischermi di Times Square dalle 23.57 a mezzanotte, ogni notte di maggio.... READ MORE...

Lanfranco Aceti: spazi vuoti per nuove visioni eretiche dell’arte

Pasquale Napolitano in dialogo con Lanfranco Aceti rispetto alle politiche della produzione artistica nelle odierne condizioni economiche all’interno dell’UE, alla luce dell’edizione di dOCUMENTA che sta avendo luogo in una città simbolo della crisi economica: Atene. Il progetto Empty Pro(oe)mises che Lanfranco Aceti sta curando, è un laboratorio di forme di resistenza e di resilienza cin cui l’arte contemporanea diventa un metodo di ricerca e veicola la creazione di nuove comunità.... READ MORE...

British Science Festival & Brighton Digital Festival: Open Call | Deadline 24/04/2017

Il British Science Festival e il Brighton Digital Festival hanno avviato una co-commissione per nuovi lavori di arte digitale che saranno presentati negli spazzi della galleria per l'Università di Brighton. L'interesse è soprattutto per quei lavori che esplorano e rispondono ai temi affrontati: gli orizzonti in evoluzione degli ambienti fisici e virtuali, la possibilità per la tecnologia di re-immaginare, re-inventare e re-interpretare lo spazio, nonchè le nuove opportunità per facilitare la collaborazione e connettere cose, luoghi e persone.... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close