Live Media

L’immagine Conturbante. Intervista Con Francesca Fini

Francesca Fini  una donna-immagine: produttrice di immagini (statiche ed in movimento, reali e sintetiche) attraverso l'utilizzo di differenti linguaggi: dalla performance alla regia, dall'interaction design alla (hyper) grafica, passando per una miriade di ibridazioni e contaminazioni. Nel corso degli anni si  cimentata con diversi media, esordendo addirittura nel '96 con il romanzo (di autobiografica formazione) 'Cos" parlo Mickey Mouse', per passare poi a lavorare per il cinema e la televisione. La sua formazione multidisciplinare  divenuta la forza e la caratteristica dalla quale partire per costruire una propria organica ed originale carriera artistica. Il corpo  per lei territorio sensibile con il quale esplorare suggestioni e riflessioni sull'ancestrale (a)modernitˆ dei bisogni e delle necessitˆ dell'uomo (meglio, la donna) e della sua rappresentazione, ma soprattutto campo di battaglia entro il quale, e con il quale, articolare azioni e gesti che diventino altro da sé. Corpo manufatto ibridato con tecnologia concettuale d'ispirazione cyberpunk (low-tech femminista alla luce del 'Manifesto cyborg' di Donna Haraway, testo-faro dell'artista romana).... READ MORE...

Club Transmediale 11 Live

Si terrà, dall'1 al 6 febbraio 2011, la dodicesima edizione del CTM (club transmediale), festival Berlinese unico e all'avanguardia dedicato all'arte e alla musica. Il festival, più volte definito "il principale punto d'incontro della musica elettronica e sperimentale in Germania", si insedia nelle nuove location di Kreuzberg, vale a dire nel teatro HAU e in diversi spazi attorno alla Kotti" square – Festsaal Kreuzberg, Germania Ovesti, Monaco, Kotti-Shop e Paloma Bar – dove si è sviluppata una roccaforte di arte e musica audace e indipendente. Sono in programma anche night club di alto profilo al Maria am Ostbahnhof e al Berghain, oltre a diversi concerti per rilanciare la musica da camera presso l' .HBC e a una mostra al Kunstquartier Bethanien.... READ MORE...

Transmediale 11

transmediale.11, il Festival Internazionale per l'Arte e la Cultura Digitale, avrà luogo a Berlino, presso la Haus der Kulturen der Welt, dall'1 al 6 febbraio 2011. L'evento sarà improntato sui cambiamenti radicali della nostra era digitale. Proprio attraverso il titolo RESPONSE:ABILITY, transmediale 11 invita a una riflessione congiunta su come oggi viviamo con e su Internet.... READ MORE...

Stefano Tedesco. Improvvisazione Radicale

Tra le figure di primo piano della scena internazionale, la coreografa Ginette Laurin - fondatrice della formazione canadese O Vertigo con sede a Montréal -  impegnata fin dagli anni ottanta in una ricerca radicale sul movimento al quale associa un'indagine sul dispositivo scenico in chiave sia sonora che cromatica. Segnata da un'analisi profonda della corporeitˆ, Laurin ha messo a punto una scrittura personale del movimento che tende a decostruirne la forma, lavorando su dinamiche di velocitˆ e lentezza nell'organizzazione spaziale del gesto in scena.... READ MORE...

Signal 2010

Sperimentazione, ricerca, improvvisazione sulle nuove forme del suono, con uno sguardo rivolto alle più significative espressioni sonore del passato: è la formula di SIGNAL festival, festival dedicato alla musica d'avanguardia e ai suoi molteplici linguaggi collaterali giunto oggi alla sua quinta edizione.... READ MORE...

Interferenze Festival 2010

Per più di 30 anni, il lavoro di Jenny Holzer ha unito testo e installazione con lo scopo di esaminare realtà personali e sociali. In questa mostra, che si incentra sul lavoro fatto dalla metà degli anni '90 fino ad oggi, la Holzer fonde considerazione politica con bellezza formale.... READ MORE...
article placeholder

My Secret Heart

My Secret Heart è la nuova commissione di Streetwise Opera (www.streetwiseopera.org), per un'installazione di musica e film scritta dalla compositrice e artista Warp Mira Calix, dal video artista Flat-e e dal sound designer Dave Sheppard. Gli artisti hanno lavorato con circa 100 Streetwise performers da tutto il Regno Unito, allo scopo di realizzare un lavoro del tutto unico che verrà mostrato in tutto il mondo.... READ MORE...
article placeholder

Celeste Prize 2010 Live Media & Performance

Celeste Prize 2010, Seconda Edizione. Un premio internazionale di arte contemporanea, in cui gli artisti stessi decidono chi vince i 40,000 € di premio in denaro (condiviso tra i vincitori di tutte le categorie)! 22 critici d'arte internazionali, selezioneranno i 50 lavori finalisti che saranno esposti poi a New York nel Dicembre 2010.... READ MORE...

Constellations: Stephan Mathieu

Created especially for the Cosmocaixa Planetarium, Constellations is an audiovisual project by Stephan Mathieu and Caro Mikalef inspired by the music of Antonio de Cabezón, one of the most important Renaissance composers of keyboard music, who was born 500 years ago this year.... READ MORE...

Radiografia Della Materia. Herman Kolgen E La Percezione Del Suono

Tra le figure pi interessanti del panorama artistico contemporaneo, Herman Kolgen vive a Montréal (Québec, Canada). Scultore audiocinetico, lavora a partire dalla relazione tra il suono e l'immagine creando, dalla loro convergenza, opere presentate sottoforma di installazioni, performance, sculture sonore, opere video e cinematografiche - ricordiamo qui a titolo di esempio Silent room (2005), film, installazione e live performance realizzato in collaborazione con la videoartista e fotografa Dominique [t] Skoltz con la quale ha fondato nel 1996 la cellula pluridisciplinare Skoltz_Kolgen (di cui Digimag si  occupato pi volte in passato).... READ MORE...

Vjing Per Luci E Colori. Lo Sketch Projector Di Shantell Martin

Shantell Martin  un' illustratrice e una Vj inglese che ha fuso tecnologia di ultima generazione e media tradizionali in un nuovo stile unico attraverso cui crea performance coinvolgenti basate sull'uso dei suoi disegni. Riconosciuta a livello mondiale per le sue performance video, in cui disegna dal vivo su spazi e persone usando luce, colore e pennarelli, nel suo progetto Sketch Projector, Shantell sfrutta il pubblico stesso come fonte d'ispirazione.... READ MORE...

mapping festival

Il Mapping Festival è dedicato al VJing e all obbiettivo di crombinare l'arte delle immagini movimento con la cultura contemporanea. Questo consente di moltiplicare gli eventi del festival, allo scopo di animare la città di Ginevra e restituirla quindi ai cittadini e ai visitatori internazionali.... READ MORE...

Audiovisiva 2010

Da giovedì 27 a sabato 29 maggio 2010 riparte dal Palazzo del Ghiaccio di Milano audiovisiva, il festival di esterni - realizzato in collaborazione con Frigoriferi Milanesi e Open Care - dedicato all'esplorazione dei linguaggi espressivi contemporanei e alla sperimentazione di tecnologie applicate alla musica, all'immagine e all'interattività.... READ MORE...