Internet of Things

“REAL WORK”: Liz Magic Laser e Candice Breitz al FACT

La nuova mostra REAL WORK apre al FACT il 12 luglio 2019, include le opere d’arte di Liz Magic Laser e Candice Breitz . In linea con l'esplorazione annuale del FACT sui temi dell'identità e della rappresentazione, la mostra mette in risalto le voci spesso ignorate dei lavoratori comuni in situazioni precarie da una parte all’altra del globo.... READ MORE...

Sorveglianza privata ed extreme users per il security design

Circa il 48% delle vittime di abusi domestici ha dichiarato che gli aggressori si sono serviti della tecnologia per continuare a pedinarle, molestarle e minacciarle. Questo articolo sostiene che il secutiry design, che presto sarà reso esponenzialmente più complesso dall'internet delle cose, potrebbe trarre vantaggio dall'analisi dei cosiddetti extreme users in molte situazioni.... READ MORE...

Architettura: tra condizioni atmosferiche e radiazioni elettromagnetiche – parte 2

In che modo le caratteristiche degli edifici influenzano la propagazione delle onde radio? Come è stato affrontato questo problema nella progettazione degli edifici? Come possiamo avvicinare agli architetti il pensiero sulla connettività nello spazio? Seguendo la critica di Banham alla divisione dell'arte edilizia in due parti concettualmente separate, questo articolo si concentra sul modo in cui gli edifici filtrano la propagazione dei segnali di comunicazione wireless sostenendo un approccio olistico.... READ MORE...

Architettura: tra condizioni atmosferiche e radiazioni elettromagnetiche – parte 1

In che modo le caretteristiche degli edifici influenzano la propagazione delle onde radio? Come è stato affrontato questo problema nella progettazione degli edifici? Come possiamo avvicinare agli architetti il pensiero sulla connettività nello spazio? Seguendo la critica di Reyner Banham alla divisione dell'arte edilizia in due parti concettualmente separate, questo articolo si concentra sul modo in cui gli edifici filtrano la propagazione dei segnali wireless sostenendo un approccio olistico.... READ MORE...

Human-data interaction secondo la prospettiva dell’Industria 4.0 – parte 2

Nell'esplorazione dell'influenza che le tecnologie per l'Industria 4.0 hanno nel ridefinire il rapporto tra l'uomo e la macchina, un nodo fondamentale è il rapporto tra l'individuo e i dati. Lo strumento principale che viene utilizzato per ragionare attorno ai dati è la visualizzazione. Attraverso la visual research Kim Albrecht trasforma dati e numeri in immagini per capire il mondo, usando elementi visivi e grafici per creare conoscenza.... READ MORE...

Human-data interaction secondo la prospettiva dell’Industria 4.0 – parte 1

Nell’esplorazione dell’influenza che le tecnologie per l’Industria 4.0 hanno nel ridefinire il rapporto tra l’uomo e la macchina, un nodo fondamentale è il rapporto tra l’individuo e i dati. Lo strumento principale che viene utilizzato per ragionare attorno ai dati è la visualizzazione. Attraverso la visual research Kim Albrecht trasforma dati e numeri in immagini per capire il mondo, usando elementi visivi e grafici per creare conoscenza.... READ MORE...

Martina Feipel & Jean Bechameil: Theatre of Disorder

Martine Feiperl and Jean Bechameil presentano al Casino Luxembourg Theatre of Disorder, una serie di opere inedite. Dal 2008 il duo artistico, che vive e lavora a Bruxelles, riflette su come gli strumenti a noi familiari evolvano verso una nuova forma di interazione con gli esseri umani, una coreografia in cui uomo e macchina coesistono.... READ MORE...

Quando la smart home diventa una smart prison

Lo sviluppo costante e incontrollato dell’Internet delle cose sia negli Stati Uniti che in Europa, apre le porte a problematiche inerenti non solo lo sfruttamento dei dati aziendali e i controlli esercitati dallo Stato, ma anche la sorveglianza, la coercizione e il controllo delle relazioni personali.... READ MORE...

Techno-animismo, poesie visuali e ironia

Artista, ricercatore presso l’Ars Electronica e fondatore del progetto h.o, Hideaki Ogawa pone al centro del suo lavoro la creatività applicata, ossia la ricerca di applicazioni innovative attraverso combinazioni di arte e tecnologia che rispondono ai bisogni sociali. Facendo interagire le radici del mondo giapponese con l'avvento dei new media.... READ MORE...

IOTORAMA: un nuovo progetto interattivo sull’Internet of Things

Oggi il nuovo studio creativo digitale Alpha-ville ha annunciato il lancio di IOTORAMA, un nuovo progetto interattivo dove tutti possono venire a conoscenza dell'Internet of Things in modo divertente. Il progetto rappresenta il mondo suddiviso in ambiti familiari, come casa, ambiente, mente e corpo, cultura, fai-da-te e social media... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close