Interaction

Hangar + Laboral = Summerlab

Nella nostra epoca storica stiamo assistendo a un'evoluzione sempre pi rapida della tecnologia, che favorisce lo sviluppo e la ricerca nelle vare aree scientifiche e rende la nostra vita quotidiana sempre pi facile. Ma come sempre, l'ambito in cui la tecnologia viene catturata, manipolata e usata scopi diversi a quelli per cui  stata pensata fino a suggerirne ulteriori evoluzioni  l'arte. La sperimentazione delle arti che fanno uso di tecnologia  oggi sempre pi visibile in mostre e musei di tutto il mondo e su Internet, mentre sempre pi forte si sta sentendo l'esigenza di creare spazi dove questo incontro possa celebrarsi liberamente grazie alla disponibilitˆ di spazi e risorse. Forse ancora pi importante, l'obiettivo di questi centri vuole essere la diffusione di questa mutua contaminazione di discipline presso il pubblico, per invitarlo a sperimentarle, a capirle ed apprezzarle, a contribuirvi con la creativitˆ nascosta nei singoli e che trova la sua migliore espressione quando si unisce a quella di altri e ha dove e come liberarsi, a pretendere l'accesso alla cultura del nostro tempo, perché  un diritto... READ MORE...

Fluid Forms: Oggetti Fluidi, Digitali E Personalizzabili

Le stampanti 3D sono macchine che permettono di 'stampare' un oggetto fisico a partire da un modello digitale. Il nome stampante 3D  abbastanza esplicito da far intuire di che cosa si tratta ma anche talmente poco diffuso da lasciar planare l'immaginazione verso scenari fantascientifici.... READ MORE...

Multitouch Barcelona. Come

Segue una breve introduzione che ci porterˆ a ripercorrere i momenti chiave di questo ultimo decennio, a livello di sviluppo tecnologico e creativo nel campo dell' interazione e dei New Media, per arrivare alla presentazione e all'intervista ad uno dei collettivi artistici piu' interessanti di quest' ultimo anno: MultiTouch Barcelona.... READ MORE...

Fisicalita’ Effimera: Particelle Quantiche E Arte Digitale

Cos" come una particella quantistica possiede sia una dimensione virtuale che una fisica, lo stesso vale per un'opera di arte digitale, che esiste sia come codice invisibile sia come visualizzazione. Nella meccanica quantistica, la duplice natura della materia rispecchia la duplice natura di un'opera di arte digitale. Cos" come un fotone  insieme particella e onda, un'opera di arte digitale risulta essere al contempo una serie di istruzioni e l'esecuzione delle stesse.... READ MORE...

La Scienza E L’arte Dei Sistemi Complessi

All'interno della meccanica quantistica, 'la realtˆ'  uno stato in evoluzione che include l'interazione dell'osservatore come componente del sistema sotto osservazione. Si pu˜ dire la stessa cosa di qualunque opera interattiva di media art. Il comportamento umano conferisce complessitˆ ad ogni sistema di cui fa parte, sia che risieda nello spazio quantico o nel cyberspazio... READ MORE...

Immaginare Lo Spazio: Simposio Direct Digital

Una della cinque sezioni della novella mostra periodica sull'arte e l'universo elettronico Direct Digital, il simposio, propone un'analisi della compenetrazione tra i linguaggi dell'arte, dell'architettura e dei media nella progettazione e immaginazione dello spazio... READ MORE...

Sistemi Quantici E Interactive Media Art

La separazione tra soggetto e oggetto  il risultato naturale delle nostre impressioni sul mondo esterno, che sembrano separate dai pensieri che scorrono nella nostra testa. Quando ci troviamo di fronte a un dipinto per esempio, noi lo assimiliamo come un oggetto distinto dal nostro se cosciente. Questa scissione tra il mondo 'esterno' e quello nella nostra mente,  il fondamento della logica classica. La nozione di oggettivitˆ si appoggia infatti sull'idea che l'universo  costituito da soggetti in grado di rimanere separati dai loro oggetti.... READ MORE...

Art Tech Media: Il Futuro Della Cultura Digitale

Non  facile scrivere del forum Art Tech Media 08 subito dopo la fine dell'evento. Ancora le nostre teste devono elaborare e ordinare le molte questioni sollevate in questi giorni di riunione, i molti stimoli, le molte proposte. Ancora, anche se rimasti in pochissimi, siamo a Córdoba, rifugiati al calduccio della stanza di albergo di uno di noi in compagnia dei nostri computer. Dopo la diaspora che ha seguito l'incontro di stamattina, con Francisco e Johann, due dei pochi rimasti, ci siamo persi piacevolmente per questa splendida cittˆ (dichiarata patrimonio dell'umanitˆ), nonostante il freddo, proseguendo i nostri scambi di opinioni sull'arte, sul nostro modo di vivere e di lavorare.... READ MORE...

Ars Electronica 2008: A New Cultural Economy

Ridisegnare le leggi che regolano i flussi di informazioni, con una nuova economia dello sharing, diventa necessario; e nel corso dell'edizione 2008 del festival Ars Electronica, celebre manifestazione di arte e cultura digitale di Linz, cittˆ austriaca che si prepara a diventare nel 2009 capitale europea della cultura, sin dal titolo della manifestazione A New Cultural Economy - The Limits of Intellectual Property, si  cercato di delineare alcuni dei possibili tratti di base di una nuova societˆ basata sulla conoscenza.... READ MORE...

Arduino: Tecnologia Made In Italy

Arduino da Dadone, o Arduino da Pombia, conosciuto come Arduino d'Ivrea, fu re d'Italia dal 1002 al 1014. La cultura romantica hanno reso popolare la figura di Arduino di Ivrea, vedendo in lui un esponente precoce della lotta per l'affrancamento dell'Italia dal giogo della dominazione straniera. La cultura digitale gli ha dato in aggiunta una sorta di popolaritˆ internazionale, da quando cio Massimo Banzi, ex docente dell'ormai defunto Design Institute di Ivrea e oggi docente della Naba di Milano e uno dei titolari dell'agenzia Tinker.it, decise di usare quel nome (che ai tempi era poi nient'altro che il nome del bar dell'Istituto) per chiamare cos" il suo nuovo prodotto hardware destinato (almeno per ora) a rivoluzionare il mondo del design, dell'arte e della creativitˆ digitale in genere. E in un certo qual modo, a rappresentare uno dei rarissimi esempi in cui la creativitˆ Italiana - e l'intelletto scientifico che la sottende -  riusciuta inequivocabilmente ad affrancarsi dalla dominazione della produzione hardware e software internazionale. Da non credere, solo a scriverlo nero su bianco.... READ MORE...

Perche’ Non Posso Scrivere Di Isea 2008

Se anche voi siete riluttanti e comunque lenti nel prendere le decisioni come me, sin dall'inizio, il programma di conferenze dell'ISEA 08 a Singapore sarˆ stata un esperienza tremenda: sei sessioni di conferenze in parallelo, oltre ovviamente alle performance, eventi, mostre, incontri e quant'altro... READ MORE...

Marianne Weems: Digital Divide E Teatro

Marianne Weems  l'ideatrice della compagnia tecnoteatrale statunitense The Builders Association, specializzata in allestimenti teatrali riccamente dotati di tecnologia digitale interattiva e schermi panoramici e che nel 2004 ha portato a RomaEuropa il pluripremiato Alladeen, storia non cos" fiabesca di dipendenti di un call center di Bangalore, vincitore anche di un Obie Award.... READ MORE...

Design And The Elastic Mind

é questo un breve estratto dal press release della mostra Elastic Mind, in programma fino al 12 Maggio nelle sale del Moma di New York. Un appuntamento importantissimo per tutto quello che  il mondo dell'arte e del design attraverso le pi moderne tecnologie digitali e scientifiche, celebrato nelle sale di uno dei pi venerati musei di arte contemporanea del mondo.... READ MORE...

La Vulnerabilita’ Video Di Tina Gonsalves

Che cosa succede quando si guarda un video? Quali cambiamenti avvengono nel corpo e nell'emotivitˆ del partecipante quando prende parte ad un'installazione interattiva? Le reazioni fisiche e psichiche del fruitore sono una componente fondamentale della vita dell'opera d'arte e diventano addirittura necessarie per la riuscita di un pezzo che racchiuda in sé tecnologia, creativitˆ ed interazione. Sull'indagine delle sensazioni, delle emozioni e della consapevolezza del corpo, che il pubblico sperimenta ed acquisisce entrando in relazione con l'opera, Tina Gonsalves (Sydney, 1972) ha basato una ricerca decennale, passando dall'uso dell'animazione, al video, fino all'interaction design.... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close