Hacking

NTAA 2016. Scadenza 31 Marzo 2016

La missione di Update è quella di ampliare la portata delle creazioni artistiche contemporanee e dei media tradizionali grazie ai progetti che utilizzano nuove tecnologie contemporanee in modo originale ed intelligente con l'utilizzo di suoni e di luce , l'uso dei nuovi media , l'applicazione di evoluzioni innovative nell'ambito delle comunicazioni , telecomunicazioni e del broadcasting.... READ MORE...

Art of the Airport Tower: Carolyn Russo e il viaggio fotografico per il Smithsonian

Art of the Airport Tower ti trasporta in un viaggio fotografico negli aeroporti degli Stati Uniti e del mondo. Carolyn Russo esplora varie forme e funzioni delle torri di controllo del traffico aereo nel corso della storia dell’aviazione e le interpreta come astrazioni monumentali, simboli di espressione culturale e testimonianze del cambiamento tecnologico.... READ MORE...

ACT Festival 2015

ACT Festival presenta una mostra mondiale, un simposio, performance e seminari che riconfigurano e ricontestualizzano creativamente le tecnologie avanzate e ci permettono di vivere ancora il digitale. ACT Festival esaminerà i metodi del “nuovo fare” nei progetti, nelle pratiche, nelle piattaforme educative e negli ecosistemi creativi.... READ MORE...

Il messaggio dell’architettura come medium fenomenologico

Quando parliamo di materiali in architettura, i processi produttivi sono la cosa più importante per poter esprimere qualsiasi desiderio dettato dal design quasi senza alcun limite. La sincerità all’interno dei materiali in stato naturale deve oggi affrontare la sua versione non originale quando i costi sono da tenere in considerazione e il tempo conta più dell’essenza per ottenere il design desiderato.... READ MORE...

Ryota Kuwakubo: la realtà delle ombre

Ryota Kuwakubo è un artista giapponese che opera nel punto di incontro tra l’arte e la tecnologia sin dalla fine degli anni Novanta. Il suo approccio multidisciplinare lo ha portato a produrre svariate tipologie di opere, che spaziano dai dispositivi elettronici alle installazioni interattive.... READ MORE...

Rafael Lozano Hemmer: Pseudomatisms

Lozano-Hemmer espande questa definizione, ricordandoci l'impossibilità della vera casualità in un universo meccanico in cui ogni pretesa di autonomia in qualunque programma è solo una simulazione. Nelle parole dell'artista, uno pseudoautomatismo mira a rendere tangibili i preconcetti inerenti a queste simulazioni.... READ MORE...

Reflections. La rivoluzione digitale in mostra alla Opera Gallery, Londra

Gli artisti e le opere in questa esibizione mostrano un esempio di alcuni dei modi dove vengono impiegati i “new media” e si parte da cose relativamente semplici come la fotografia digitale fino ad arrivare alle immagine in movimento computerizzate. Abbracciano il mezzo espressivo come strumento e, come succede tradizionalmente per la pittura o la scultura, lo usano per modellare le loro visioni della realtà.... READ MORE...

Data Bodies

Per due giorni, i principali artisti New Media di tutto il mondo, dal Sud Africa a Brighton al Belgio, si incontreranno al centro d’arte di Watermans per dare vita a un sensazionale programma di performance digitali, danze, workshop, installazioni ed eventi interattivi. Il programma di New Media Arts del Watermans è uno dei più sperimentali e di vasta portata del campo. Il 14 e il 15 novembre 2015 la location londinese terrà la terza edizione della Digital Performance Weekender, e il tema di quest’anno sono i Data Bodies – la privacy in un mondo di “big data”.... READ MORE...