Game Art

AI: More than Human

"AI: More than Human" è la nuova esposizione di punta del Barbican Centre di Londra: è uno studio senza precedenti sugli sviluppi creativi e scientifici nell’ambito dell’intelligenza artificiale, esplorando l’evoluzione del rapporto tra esseri umani e tecnologia.... READ MORE...

“Original Narratives”: The Art Gallery at SIGGRAPH 2018

Ogni estate, la SIGGRAPH conference si svolge in una città diversa per presentare le ultime innovazioni delle tecnologie creative e della ricerca sulle più recenti tecniche di interattività, animazione, VR, gaming e grafica in tempo reale ad una rete globale di professionisti/utenti, artisti e scienziati. Dal 1981 una Art Gallery è inclusa nel programma ufficiale. Kathy Rae Huffman ci racconta della mostra di quest'anno a Vancouver.... READ MORE...

CryptoKitties riporta in vita la blockchain attraverso l’arte e i gatti

Parte dell'innovativa mostra Open Codes, in corso presso lo ZKM, un'esposizione che è una visualizzazione in tempo reale di come la tecnologia blockchain viene utilizzata in CryptoKitties, il gioco blockchain più popolare del mondo. L'evento è organizzato in collaborazione con Meural, una piattaforma nata per scoprire, personalizzare e interagire con le arti visive nella vita di tutti i giorni.... READ MORE...

Future Gaming: creative interventions in Video Game Culture

Questo testo fa parte della serie Goldsmiths Press/MIT Press Future Media, che invita gli autori a proporre degli interventi concisi e puntuali come risposta utilitarista e strumentalista ad uno specifico scenario o performance riguardante i media e il futurismo tecnologico, concreto o previsto nel prossimo futuro.... READ MORE...

Ian Cheng anima la Serpentine Gallery con la vita artificiale

La Serpentine Gallery ospita la prima personale inglese dell'artista Ian Cheng, dove i visitatori faranno il loro primo incontro con un'opera d'arte senziente. Il lavoro di Cheng esplora la mutazione, la storia della coscienza umana e la nostra capacità di relazionarci al cambiamento. Basandosi sui principi del design di videogiochi e della scienza cognitiva, l'artista sviluppa simulazioni dal vivo ed ecosistemi virtuali che si auto-evolvono al di là delle proprie intenzioni.... READ MORE...

Lateral Thinking with Withered Technology – Shinji Murakami

La seconda mostra personale di Shinji Murakami presso la Catinca Tabacaru Gallery di New York indaga i pixel digitali in relazione alla luce, ai progressi tecnologici e alla realtà aumentata, prendendo in esame il pixel come un tutt'uno con i formati analogici della pittura e della scultura ed esplorando l’utilizzo multidisciplinare dell’illuminazione LED.... READ MORE...

Pixel eloquenti. Intervista a Games for the Many

Games for the Many è un collettivo inglese di nove game designer, sviluppatori, attivisti e musicisti laburisti che progettano videogame per promuovere l'agenda politica del partito la-burista. Durante le elezioni politiche del 2017 hanno prodotto CorbynRun, un gioco per av-vicinare i giovani alla politica che ha riscosso enorme successo.... READ MORE...

21st Japan Media Art Festival | Deadline: 05/10/17

Per la ventunesima edizione del Japan Media Art Festival, vengono accolte proposte provenienti da tutto il mondo, appartenenti a differenti ambiti disciplinari della Media Art, incluso l'arte interattiva, il video, i siti web, i giochi, i fumetti e l'animazione e prodotti da professionisti, amatori, indipendenti ed entità commerciali.... READ MORE...
AppArtAward: apps, creativity, art, new technologies

AppArtAward 2017 Open Call | Deadline 7/05/2017

Lo ZKM | Center for Art and Media Karlsruhe, CyberForum e i loro partner cercano le migliori opere d'arte in formato app per celebrare il 7° l'anniversario dell'AppArtAward. L'AppArtAward premia app che rappresentano avanzate applicazioni artistiche. Oltre agli aspetti artistici, l'integrazione creativa, così come l'utilizzo di opzioni offerte dalle nuove tecnologie è importante. Invia il tuo progetto per le categorie Game Art, Sound Art e AppARTivism fino 7 maggio 2017... READ MORE...

OFFF Festival

Dal 6 all’8 aprile l’OFFF festival sbarca al Museo del Design di Barcellona, dopo aver girato varie città in Belgio, Messico, Stati Uniti, Russia, esportando a ... READ MORE...

In and Out of Art History: The Video Games Conundrum | Deadline: 23/04/2017

Il Leonardo Electronic Almanac (The MIT Press) invita accademici, storici dell'arte, teorici dei videogiochi e praticanti di vario livello, a inviare le proprie proposte per una issue che esamina i videogiochi in relazione al (e nel) mondo dell'arte. La pubblicazione intende collocare e indagare alcune domande chiave come: E' possibile identificare quei momenti in cui la storia dell'arte e dei videogiochi si sono legate? Possono i videogiochi sfidare i contesti canonici ed egemonici della storia dell'arte?... READ MORE...

Homeostasis Lab Open Call for Artists @ The Wrong New Digital Art Biennale | DEADLINE 31/01/2018

Homeostasis Lab Open Call for Artists 2017/18 - ll primo padiglione ad aprire le porte agli artisti per la partecipazione alla 3^ edizione di The Wrong - New Digital Art Biennale. Tutti i lavori devono essere "internet-friendly" e afferire a qualunque modalità artistica digitale (Realtà Aumentata, Arte Frattale, Poesia Digitale, Arte Evolutiva... > lista completa sul sito web). DEADLINE APERTA: è possibile inviare quanti lavori si vuole fino al termine dell'evento il 31/01/2018... READ MORE...

New Gameplay

Chi ha pensa che i videogame siano solo un prodotto di consumo per le grandi masse, deve ricredersi. La mostra New Gameplay al Nam June Paik Art Center, visibile fino a Febbraio, affronta un nuovo modo di intendere la game art. Presenti giochi sperimentali, indipendenti e interattivi che stimolano non solo l'immaginazione ma anche il pensiero... READ MORE...

The Games Europe Plays. Body-Tech

La mostra The Games Europe Plays – BODY-TECH presenta i lavori di artisti interattivi e creatori di giochi del Regno Unito e dell'Europa continentale, provando a immaginare come abiteremo i nostri corpi sia fisici che virtuali. Rivolge inoltre uno sguardo spensierato sulle tecnologie digitali e a come queste agiscano sulla nostra vita.... READ MORE...

Math is Art: Understanding the Basic Concept of Probability

They say there’s art in everything – which in all likelihood makes everyone artists. Additionally, you could argue – even contradict – this statement by pointing out that having the potential and aspirations to achieve a certain level of craftiness in life doesn’t make anyone a bona fide artist.... READ MORE...

Breaking news

Attraverso linguaggi video molto differenti Alterazioni Video, Filippo Minelli e Carlo Zanni irrompono in scenari reali e/o costruiti immaginandone un punto di volta, l’arrivo di un evento esterno, qualcosa di forse vagheggiato, ma mai pienamente inteso, a cambiare sia la percezione del paesaggio come risultante politico, sia il rapporto con l’informazione e ciò che essa altera o tace.... READ MORE...

Unire e separare le realtà: intervista con Joseph Delappe

Although changing over time, thanks to increasingly efficient technology, the digital world and the real world have come together to contextually coexist, often creating problems. Looking at the many works by American artist Joseph Delappe you can somehow trace the evolution of this dynamic.... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close