Bio Art

“Species and Beyond”: rovesciare la visione antropocentrica al KIKK festival 2018

Partito come un festival nazionale – pur essendo già internazionale a livello di curatela – KIKK si è evoluto in un evento di risonanza sempre maggiore. Anno dopo anno è diventato sempre più strutturato configurandosi come un ambiente aperto e collaborativo che cerca di anticipare le sfide future con un approccio interdisciplinare. Passando per Next Utopia, Invisible Narratives e Interferences, il festival è approdato alla sua 8a edizione intitolata Species and Beyond segnando uno scarto con la tradizionale visione antropocentrica del mondo.... READ MORE...

Cosmopolis #1.5: Enlarged Intelligence

Cosmopolis #1.5: Enlarged Intelligence ha aperto al pubblico a Chengdu, in Cina, con opere d’arte e programmi di circa 60 artisti e gruppi, ognuno con la propria idea di come potremmo utilizzare le tecnologie intelligenti e l’intelligenza ecologica per promuovere i valori sociali anziché lasciare che il capitale definisca principalmente gli utilizzi di queste tecniche e di questi sistemi di conoscenza.... READ MORE...

Un’interazione con i batteri: Intervista a Anna Dumitriu

Donata Marletta intervista l'artista inglese Anna Dimitriu, che esplora e mette in discussione il nostro rapporto con le malattie infettive, la biologia sintetica e la robotica. I suoi lavori sono stati presentati ed esposti nelle più importanti collezioni e musei del mondo e la sua mostra itinerante "BioArt and Bacteria" è visitabile fino al 24 Novembre presso la Esther Klein Gallery e il Science Center di Philadelphia negli Stati Uniti.... READ MORE...

Cyfest 2018: la quiete dopo la tempesta

Dal 22 giugno al 1 luglio la Reggia di Caserta ha ospitato la tappa finale dell'undicesima edizione del CYFEST, il festival di New Media Art che si svolge ogni anno presso il museo statale dell'Ermitage a San Pietroburgo. Curata da Anna Frants, Isabella Indolfi e Elena Gubanova, la manifestazione ha promosso l'emergere di nuove forme d'arte e l'interazione tra arte e tecnologia, in uno scambio tra Russia e Italia.... READ MORE...

“Still Life”: la seconda riproposizione di una mostra di Rhonda Holberton

CULT | Aimee Friberg Exhibitions presenta Still Life, la seconda edizione della mostra dell'artista Rhonda Holberton alla Transfer Gallery (Brooklyn, NY), con sede nella Baia di San Francisco. Mentre ambienti virtuali e bot autonomi si infiltrano nelle nostre case, e l'onnipresente computer nelle nostre mani cambia il ruolo del corpo - in tutti i settori della vita e del commercio, Still Life è il tentativo di Holberton di riscoprire il valore del corpo biologico attraverso il lavoro e la trasformazione della materia.... READ MORE...

Il progetto risVolta presenta voltaplant Greenlight

Dal progetto di ricerca universitario risVolta nascerà nel mese di aprile la start-up VoltaPlant, con l’intenzione di lanciare una linea innovativa di prodotti per l'arredo di interni, pronto a rivoluzionare il mercato del light design. Piante d’arredo in cui è integrata la funzionalità del punto luce grazie a LED incorporati in originali vasi di design parametrico... READ MORE...

Synthetica, una mostra all’Edinburgh International Science Festival

Attraverso opere create con strumenti, tecniche e spesso tessuti viventi propri della ricerca scientifica, realizzate da affermati bioartisti internazionali come Marta de Menezes, Oron Catts, Ionat Zurr, Tarsh Bates e Ting-Tong Chang, Synthetica analizzerà l'evoluzione dei concetti di "naturale" e "artificiale" in un'epoca in cui si sviluppano forme di vita ibrida e sintetica.... READ MORE...

“Future Love”: desiderio e relazioni nell’ipernatura.

La nuova mostra all'HeK di Basilea offre punti di vista critici, non convenzionali e fantasiosi sulla vita che ci aspetta, commentando al contempo l'impatto delle nuove tecnologie e dei social media sulle nostre relazioni affettive e la sessualità. Partendo da un contesto post-digitale, gli artisti internazionali che partecipano a questa mostra affrontano queste questioni attraverso vari media, dalle biotecnologie alla realtà virtuale.... READ MORE...

Il 14imo Athens Digital Arts Festival – Deadline: 31/12/2017

Il 14imo Athens Digital Arts Festival esplora il futuro sconosciuto è l'imminente Apocalisse Tecnologica attraverso l'arte, la scienza e la tecnologia. Esso invita tutti a mandare la propria proposta per la sua prossima edizione, con il nome “SINGULARITY NOW”. La deadline è estesa al prossimo 31 Dicembre 2017... READ MORE...

Nonhuman Networks

Una mostra in corso a Berlino prende in considerazione la recente riflessione filosofica che sottolinea le prospettive non umane attraverso l'ontologia oggettuale. Attraverso le opere degli artisti Saša Spačal, Mirjan Švagelj, Anil Podgornik e Heather Barnett, la mostra introduce un'estetica di nuove forme di comunicazione tra umani e non umani.... READ MORE...

FAD – Digital Art Biennial 2018 “Hybrid Languages” | Deadline 17/09/2017

Per la sua nuova edizione incentrata sul tema dei Linguaggi Ibridi, il FAD, Festival di Arte Digitale di Rio de Janeiro e Belo Horizonte, invita artisti e critici di tutto il mondo ad inviare lavori ibridi in cui il digitale e l'analogico, il naturale e l'artificiale, il reale e il virtuale s'incrociano, coinvolgendo il visitatore in nuove esperienze immersive.... READ MORE...

Digimag Journal 76 – Summer 2017. Smart Machines for Enhanced Arts

Machine Learning e Intelligenza Artificiale stanno andando molto oltre i campi della scienza e della tecnologia, impattando sull’arte, il product design, la moda sperimentale e la creatività in generale. Siamo pronti ad esplorare il modo in cui queste tecniche “aumentano" la gestualità performativa e i modelli creativi dell’umanità. La Call for Papers internazionale del nuovo Digimag Journal... READ MORE...

Open Call THE W:OW PROJECT | DEADLINE 1/09/2017

The W:OW Project invita artisti di tutto il mondo che lavorano nell'intersezione di arte, scienza e digital media, a riflettere sul presente e il futuro del pianeta, inteso come il posto in cui la vita, la straordinaria diversità e magnificenza della natura, e la specie umana hanno la possibilità di emergere. Deadline 1/09/2017... READ MORE...

Intimate Technology – Call for Videos by Next Nature Network | DEADLINE 15/07/2017

Quanto in là lasciamo andare la tecnologia? Quanto vicina alla pelle può arrivare? Il network internazionale che indaga la co-evoluzione della bio-sfera e della tecno-sfera si rivolge a film-maker, studenti, artisti, appassionati, esperti di tecnologia, ballerini, coreografi e critici che vogliono condividere un video di un minuto sul tema della Tecnologia Intima. Deadline: 15/07/2017... READ MORE...

La dissoluzione del confine tra biologico e sintetico

L'evoluzione delle conoscenze delle bio-scienze, come la biologia sintetica, la bio-robotica, la bioingegneria dei materiali, la bioinformatica, influenza l'arte ed il design contemporanei che si trovano, sempre più, a considerare il loro ruolo di responsabilità nel trasmettere alla società, attraverso espressioni critiche, interpretazioni e linguaggi accessibili e appropriati... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close