Audiovideo

Spazi ibridi ed esperienza audiovisiva al Louvre

Grande evento dedicato al nuovo cinema e all'arte contemporanea, i Rencontres Internationales Paris/Berlin si svolgeranno dal 23 al 28 febbraio 2021, in diretta streaming dall'auditorium del Louvre. Questa nuova edizione avrà forma ibrida per ripensare le nozioni di spazio e tempo culturale condiviso, con eventi e programmi registrati e trasmessi in diretta sul sito... READ MORE...

OPEN CALL LANDSCAPE2021

Il 28 Gennaio il Collettivo Zeugma, durante l'intervista in diretta Facebook su Good Vibes, lancia “Landscape2021” una Call per Sound Artist e Video Artist. Landscape2021 invita i suoi partecipanti ad esprimersi attraverso opere audiovisive che mettano al centro l'utilizzo del suono per raccontare l'interazione tra uomo-territorio.... READ MORE...

Prix Ars Electronica 2021: aperta per l’iscrizione

Dal 1987 il Prix Ars Electronica rappresenta una piattaforma interdisciplinare per coloro che utilizzano il computer come strumento di progettazione universale nei propri lavori artistici impegnati nell’integrazione di arte, tecnologia e società. Il concorso annuale comprende diverse categorie che ricevono migliaia di iscrizioni da tutto il mondo.... READ MORE...

“Player of Beings”, la Relazione fra Gioco e Uomo

Dalla manopola e dal pulsante monodimensionali, al mouse e al joystick bidimensionali, al sensore di movimento tridimensionale, l'evoluzione di questi dispositivi interattivi riflette un persistente desiderio di accorciare il divario tra la realtà e il mondo del gioco. Attivando la cultura tradizionale attraverso la lente delle nuove tecnologie, il gioco ci porta a rompere... READ MORE...

Bando per audio e immagini: “Vai Pure. Keep going”

Vai pure. Keep going è un bando per audio e immagini. Costituisce il terzo capitolo del bando ispirato da Carla Lonzi e fa parte di Women up, il ricco programma attraverso il quale la Galleria Nazionale si concentra sullo sguardo femminile e sull’indagine del femminismo. Il bando è destinato a diventare un archivio di tutti i coraggiosi e tenaci atti di superamento, predominanza e perseveranza.... READ MORE...

Biennale di Taipei 2020

La 12a edizione della Biennale di Taipei sarà aperta al pubblico dal 21 novembre 2020 fino al 14 marzo 2021. La biennale, co-curata dal filosofo francese Bruno Latour e dal curatore indipendente francese Martin Guinard, insieme alla curatrice indipendente taiwanese EvaLin, mira a mettere in discussione le attuali e continue tensioni geopolitiche e la crescente crisi ambientale esaminando le nostre differenze e influenze a livello planetario.... READ MORE...

Dall’arte concettuale ai cambiamenti tecnologici: la mostra “The Sun Does not Move, Chapter 35”

The Sun Does not Move, Chapter 35 riunisce una selezione di dipinti dal Libro di dipinti che R.H. Quaytman (Boston, 1961) iniziò nel 2001. Si tratta dell’ultimo capitolo della “scrittura” di Quaytman, il quale è proposto nello stesso contesto del primo, The Sun (2001) e O Tópico, Chapter 27 (2014), realizzato appositamente per l’Instituto Inhotim, Brumadinho, Minas Gerais, Brasile.... READ MORE...

“UN-TACT”, l’arte asiatica del video e del suono

Dal 15 ottobre 2020 al 14 marzo 2021 l'Asia Culture Center ospita la mostra 2020 ACC Gwangju & Asian artists UN-TACT. In questa mostra, sette giovani artisti con voci originali rispondono con entusiasmo ai rapidi cambiamenti che si stanno verificando nel presente, e presentano i loro progetti come un forum di discussione e di riflessione sulle nostre vite post-pandemiche.... READ MORE...

Coinvolgenti esperienze multimediali con Zadie Xa

Quest’autunno, il Remai Modern presenta una nuova opera dell’artista Zadie Xa, nata a Vancouver e residente a Londra. Moon Poetics 4 Courageous Earth Critters and Dangerous Day Dreamers, inaugurata il 24 ottobre nella Connect Gallery del museo, costituisce il primo progetto solista dell’artista in un museo canadese. Zadie Xa combina scultura, pittura, luce e suono per creare coinvolgenti esperienze multimediali.... READ MORE...

“Digital Cultures 2020: Imagined Futures”, un festival online di arte e tecnologia

Il festival online reintrodurrà anche le precedenti visioni del futuro, ignorate un decennio fa o anche qualche mese fa in quanto fantasie intriganti ma inverosimili. L’evento, organizzato dall’Università Adam Mickiewicz, offre una varietà di programmi e dibattiti sull’arte e mira a comprendere meglio e a superare i limiti dell’allestimento di un festival ibrido all’interno dell’attuale clima sociale e politico.... READ MORE...

CONNECTED. Patchlab Digital Art Festival

La nona edizione del Patchlab Festival CONNECTED presenterà le opere di oltre 35 artisti audiovisivi contemporanei provenienti da tutto il mondo. Oggi ci troviamo a condividere una nuova situazione a causa delle restrizioni per la pandemia le quali ci impongono di pensare al futuro degli spazi pubblici, degli eventi culturali e della vita quotidiana affrontando una rivoluzione digitale accelerata.... READ MORE...