Ultimi post

Club to Club 2018 condicio sine qua non della ricerca musicale e artistica internazionale

Secondo Caterina Tomeo la diciottesima edizione di Club to Club è stata davvero fiammante, con un numero sorprendente di visitatori - quasi 60.000 - provenienti da 42 paesi diversi: il 75% dall’Italia e il 25% dal resto dell’Europa. Il festival torinese - grazie alla guida del suo padre fondatore - ha raggiunto la maturità a livello internazionale, non a caso dedicando questa ultima edizione alla poesia, quella stessa poesia e spiritualità che nel vecchio secolo pittori astratti come Wassilj Kandinskij ricercavano nel linguaggio musicale di compositori quali Arnold Schönberg.... READ MORE...

Samson Young – The highway is like a lion’s mouth

La mostra personale del 2018 di Samson Young alla Edouard Malingue Gallery (Shangai) si chiama The highway is like a lion’s mouth (la strada è come la bocca di un leone) e prende il nome dalla traduzione in inglese di uno slogan conosciuto da tutti a Hong Kong. Gli studi accademici musicali hanno portato Young a incorporare elementi della musica sperimentale, studi sul suono e performance site-specific per farli confluire nella sua particolare pratica di arte contemporanea.... READ MORE...

Computer poems. Dall’archeologia al source code poetry

Scopo di questo breve excursus di Francesco Aprile è indagare le dinamiche di quella pratica ascrivibile sotto il nome di source code poetry, passando anche in rassegna una serie di eventi che, pur non rappresentando tale esperienza, contribuiscono a rendere sempre più contigua l’operazione autoriale all’uso del computer.... READ MORE...

NODE 2018

Minimalismo radicale e suoni ad alta definizione, feedback acquatici e ambienti iperreali, arte, scienza, natura: la nona edizione di NODE si muove su una sottile linea dorata che esalta i punti di intersezione tra le discipline ospitando artisti internazionali esploratori del possibile.... READ MORE...

Digital Demagogue. Authoritarian Capitalism in the Age of Trump and Twitter

Nel suo ultimo lavoro, Digital Demagogue. Authoritarian Capitalism in the Age of Trump and Twitter, pubblicato da Pluto Press, Christian Fuchs - critico teorico della comunicazione e della società e Professore alla University of Westminster - propone un’eccellente analisi critica sull’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sulla sua social media strategy e sul progresso dell’autoritarismo di destra nell’era dei social network.... READ MORE...

Un’interazione con i batteri: Intervista a Anna Dumitriu

Donata Marletta intervista l'artista inglese Anna Dimitriu, che esplora e mette in discussione il nostro rapporto con le malattie infettive, la biologia sintetica e la robotica. I suoi lavori sono stati presentati ed esposti nelle più importanti collezioni e musei del mondo e la sua mostra itinerante "BioArt and Bacteria" è visitabile fino al 24 Novembre presso la Esther Klein Gallery e il Science Center di Philadelphia negli Stati Uniti.... READ MORE...

Pierre Huyghe – UUmwelt

Pierre Huyghe, uno dei maggiori artisti concettuali a livello globale, conosciuto in particolare per la creazione di ecosistemi immersivi complessi, torna questo autunno alla Serpentine con una nuova importante mostra. La Gallery si trasforma in un ambiente permeabile e contingente che ospita diverse forme di conoscenza, intelligenze emergenti, riproduzioni biologiche e comportamenti istintivi.... READ MORE...

All I Know Is What’s On The Internet

All I Know Is What’s On The Internet è una mostra inedita della The Photographers’ Gallery che presenta il lavoro di 11 artisti e gruppi contemporanei che cercano di ricostruire, visualizzare e mettere in discussione le dinamiche della cultura dell’immagine del 21esimo secolo.... READ MORE...

Ryoji Ikeda all’Eye Filmmuseum

La mostra Ryoji Ikeda, in esposizione all’Eye Filmmuseum, offre una visione approfondita del lavoro rivoluzionario dell’artista audiovisivo Ryoji Ikeda e include anche due nuove installazioni audiovisive create specialmente da Ikeda per Eye.... READ MORE...

transmediale: nuovo Direttore Artistico – deadline: 06/01/19

La responsabilità centrale del Direttore Artistico del festival transmediale è la formulazione della visione storica del festival e la sua implementazione a livello strutturale e contenutistico. La posizione richiede l'abilità nel esaminare criticamente quei topic al punto di intersezione tra arte, tecnologia, scienza e società.... READ MORE...

6^ Biennale di Atene: ANTI

La Biennale di Atene: ANTI annuncia la sua sesta edizione 2018 curata da Stefanie Hessler, Kostis Stafylakis e Poka-Yio e realizzata in collaborazione con Onassis Culture. Gli artisti protagonisti dell’ANTI popolano il centro di Atene offrendoci un distinto quadro, idiosincrasico e complesso, dell’attuale realtà politica, sociale e culturale.... READ MORE...

“Forensic Justice”: contro-narrazioni alle interpretazioni dominanti

L'agenzia di ricerca indipendente e interdisciplinare Forensic Architecture inaugura a Utrecht la mostra Forensic Justice, che presenta una serie di rivendicazioni di giustizia sociale ed ecologica attuate tramite tecniche forensi. Articolando contro-narrazioni basate su prove alle interpretazioni dominanti di determinati eventi, le loro installazioni mobilitano la cosìdetta "verità pubblica".... READ MORE...

Robot creativi al Patchlab Festival

L’intelligenza artificiale sa anche essere creativa? Il suo sviluppo porterà a un cambiamento radicale nella definizione di un opera d'arte? La settima edizione Patchlab Digital Art Festival “ARTBOTS” offrirà l’opportunità di immergersi in un mondo sempre più ricco di algoritmi intelligenti e di macchine con potenziale creativo.... READ MORE...

“Radiophonic Spaces”: un archivio radiofonico accessibile

Nell’archivio radiofonico accessibile Radiophonic Spaces è possibile ascoltare ed esplorare più di 200 opere d’arte radiofonica tedesca e internazionale che ripercorrono un arco di tempo di 100 anni. Tali opere, redatte da Nathalie Singer della Bauhaus-University di Weimar, possono essere ascoltate pubblicamente, sintetizzate in tredici racconti.... READ MORE...

Strange Days: Memories of the Future

Una mostra al The Store X di Londra, a cura di Massimiliano Gioni ed Edlis Neeson, Direttore Artistico del New Museum e in collaborazione con The Vinyl Factory, analizza come le immagini possano plasmare i ricordi e anticipare visioni di ciò che il futuro ci può riservare attraverso il lavoro di 21 artisti e registi di fama mondiale.... READ MORE...

Make Data Small Again. Intervista con Gianluca Monaco

Partendo dal suo background in graphic design e comunicazione visiva, il lavoro di Gianluca Monaco si è sviluppato sempre più nella sfera del digitale, tra interaction design e front-end development. Nel 2018 l'artista ha partecipato alla mostra New Imaginaries for Crypto Design, metaphors and new images of the Deep Web al NeMe Arts Center di Limassol (Cipro). L’intervista è nata come scambio d’idee e considerazioni.... READ MORE...

Continuando a usare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici presenti. Leggi la nostra privacy policy cookies policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close