Dopo i primi esperimenti in questo inizio di 2018, lo scorso 19 Aprile NONE collective ha organizzato il quarto appuntamento di Simposio: un programma di incontri, performance e installazioni per indagare il rapporto uomo-macchina nella società contemporanea, e nasce con lo scopo di attivare un network, un confronto pubblico, una riflessione sulla contemporaneità digitale e le sue implicazioni di carattere percettivo, cognitivo, sociale ed economico.

Ospiti del quarto appuntamento sono stati Andrea Graziano (architetto e designer computazionale, membro e co-fondatore di “Co-de-iT – Computational Design Italy), fuse* (Studio di Media Design e Centro di Ricerca), Valentina Tanni (critica d’arte, curatrice e docente), Luciano Lamanna (Sound Engineer), Otolab (live audiovisual performance), Ultravioletto (studio creativo che applica il design alle tecnologie emergenti).

Con grande piacere condividiamo le video interviste agli ospiti e il report finale dell’evento.

Andrea Graziano

Fuse*

Valentina Tanni