MOCA- TAIPEI
7 AUGUST - 11 OCTOBER 2007

Dall’11 agosto al 7 ottobre 2007 il Museum of Contemporary Art (MOCA) di Taipei ospita la mostra ZONE V2_, organizzata da V2_, Institute for the Unstable Media di Rotterdam.

Per festeggiare il venticinquesimo anniversario del V2_, il MOCA l’ha invitato a curare un’esposizione internazionale di arte elettronica e media. In mostra una compilation dell’arte e degli artisti che hanno definito l’identità del V2_ negli ultimi decenni.

Zone V2_

Media come la radio, la fotografia, il cinema, la televisione e internet hanno profondamente influenzato il modo in cui la gente d’oggi vede se stessa e fa esperienza del mondo. L’esposizione gioca con le nostre esperienze mediali e con l’impatto che i media hanno sul nostre contesto e sulle interazioni sociali, culturali, politiche ed economiche. Le tematiche principali di Zone V2_ includono il tempo, l’informazione e l’interazione, rappresentati da nuovi installazioni e da opere che sono già state esposte durante il Dutch Electronic Art Festival. Alcuni dei lavori da segnalare, tra più di venti esposti, sono Pockets full of Memories di George Legrady, Beijing Accelerator di Marnix de Nijs e data.tron di Ryoji Ikeda.

Zone V2_, artisti/opere:

– PainStation, Enhanced Dueling Artifact, 2001 – 2004 di ////////fur////art entertainment interfaces (Tillman Reiff, Volker Morawe)
– G-Player 4 di Jens Brand
– Feed di Shane Cooper
– Synthia-Stock Ticker di Lynn Hershman Leeson
– Purple Rain Joyce Hinterding, David Haines
– data.tron di Ryoji Ikeda
– Pockets Full of Memories di George Legrady
– Drawn di Zachary Lieberman
– Beijing Accelerator di Marnix de Nijs
– Cheap Imitation di David Rokeby
– Yokomono di Staalplaat Soundsystem
– Exactitudes di Ari Versluis e Ellie Uyttenbroek
– Amazon Noir di Ubermorgen.com, Alessandro Ludovico, Paolo Cirio
– Google Will Eat Itself di Ubermorgen.com, Alessandro Ludovico, Paolo Cirio
– zgodlocator/version zII di Herwig Weiser
– Chinese Portraiture di Zhou Hongxiang

opere video:

‘In the Event of Amnesia the City Will Recall‘ diretto da Denis Beaubois
‘All is Full of Love’ diretto da Chris Cunningham
‘Safe Distance’ di New Media Center_kuda.org
‘The Catalogue’ diretto da Chris Oakley

Workshop Made in Taiwan

Ospitato da Staalplaat Soundsystem: Sale Away (end-result installation)

 

www.mocataipei.org.tw