THE WATERSHED MEDIA CENTRE - BRISTOL
12 - 18 SEPTEMBER 2005

Sonic Arts Network in partnership con The Watershed Media Centre, Bristol presenta The Connectors, un festival internazionale sullo studio del suono e del processing delle immagini con una serie di artisti a livello iternazionale in grado di tenere lezioni in classe teoriche e pratiche sui principali software di utilizzo nel mondo dell’arte audiovisiva contemporanea.

Artisti presenti: Rechenzentrum, Kurt Ralske, Brian O’Reilly and Andreas Schlegel, Jo Hyde, Yasser Rashid che si esibiranno dal vivo nella serata di sabato 17 Settembre

Jo Hyde – Introducing Jitter
2 day course
Monday 12 and Wednesday 14 September

Jitter: un set di 135 video, matrici, oggetti grafici in 3D per ambiente di programmazione Max. GLi oggetti di Jitter estendono la funzionalità di Max MSP generando matrici multiple di dati che non sono altro che frammenti video, immagini, geometrie 3D, testo, sistemi particellari, audio. Jitter è il software ideale per tutti coloro che sono interessati al processing video in tempo reale

Yasser Rashid – Introducing Processing
2 day course
Tuesday 13 and Thursday 15 September

Processing: un linguaggio di programmazione e un ambiente costruito per le arti elettroniche e le comunità di video designer. E’ stato creato per insegnare i fondamenti della programmazione mediante una matrice visuale. Gggi è un progetto aperto utilizzatissimo in campo audiovisivo, creato da Ben Fry e Casey Reas che hanno consentito a tutto il mondo di lavorare sui suoni interattivi, sulle grafiche e i video sia online, sia dal vivo o all’interno di specifiche installazioni.

Brian O’Reilly – Strategies for Constructing Moving Images
2 evening course (6pm – 9pm)
Tuesday 13 and Thursday 15 September

I cambiamenti nelle tecnologie mediante inuovi media nel corso degli ultimi anni hanno portato a una ridefinizione dei possibili legami tra audio, video e le altre arti multimediali. Questo workshop è quindi organizzato allo scopo di insegnare i metodi, le teorie, i processi alla base di queste nuove relazioni; l’attenzione del corso verrà suddivisa tra la visione di progetti storici, letture teoriche sulla produzione mediale e le tecniche avanzate di DVD authoring.

Questi i temi generali che saranno trattati:
– Tecniche di composizione di immagini in movimento
– Mappatura di immagini e suoni in movimento
– Strategie di costruzione video e tecniche di generazione mediale mediante software e hardware
– Storia della video sintesi
– Tecniche avanzate di authoring DVD

www.sonicartsnetwork.org/connectors