Solar Equation è un’installazione di arte pubblica su larga scala caratterizzata da una ricostruzione piuttosto fedele del sole, 100 milioni di volte più piccolo di quello originale. Commissionato dalla Fed Square per l’evento The Light in Winter a Melbourne, l’opera è caratterizzata dal pallone sferico più grande del mondo, costruito appositamente per il progetto.

Il pallone rimane sospeso sopra la Federation Square di Melbourne ed è animato tramite l’utilizzo di 5 proiettori. L’animazione solare sulla superficie della sfera è generata da equazioni matematiche dal vivo, che simulano le turbolenze, i brillii e gli spots che si possono intravedere sulla superficie del sole. Essa produce un display che cambia continuamente, e che non si ripete mai, dando agli spettatori un assaggio dei fenomeni magnetici che sono osservabili sulla superficie del sole: molti di essi sono dei fenomeni scoperti di recente, resi possibili dalle recenti scoperte in astronomia.

Mentre domande sulle questioni ambientali di riscaldamento globale, siccità o radiazioni UV potrebbero nascere dalla contemplazione di quest’opera, Solar Equation è invece ispirato da ambienti romantici effimeri, misteriosi e paradossali, come ad esempio quelli d Blake o Goethe. Ogni cultura ha un proprio set unico di mitologie sul sole, e questo progetto cerca di essere una piattaforma sia per le espressioni di simbolismo tradizionale che per l’emergenza di nuove storie.

http://www.fedsquare.com/index.cfm?pageID=469