XXXX/PICKLEDFEET - BERLIN
29 - 31 AUGUST 2008

Pure Data (Pd) presenta l’ultimo ambiente libero di sviluppo software per l’audio puro, il video e la pluggabilità hardware. Pd fornisce le basi per tutti gli aspetti di una performance audiovideo e per un’installazione trans-media, così come è in grado di soddisfare le richieste artistiche della sperimentazione e dell’improvvisazione. Ancora pochi artisti si ritagliano del tempo per sviluppare una preparazione solida in questo ambiente grafico di programmazione.

Nell’arco di tre giorni, il workshop ambisce a fornire basi solide e una chiara panoramica sulle varie possibilità e percorsi offerti da Pure Data. Il primo giorno verrà introdotto Pd e velocemente ci si sposterà a vedere come creare patches che creano suono e rumori. Il secondo giorno porterà a guardare oltre il suono, in particolare a vedere come lavorare con campioni audio, e introdurrà anche la libreria GEM per lavorare con video live e registrati. Il terzo giorno inizierà invece con uno sguardo al sistema HID (Human Interface Device) per inserire input da sensori esterni all’interno di Pd, per poi avventurarsi nell’uso di questi input per controllare patches audio e video create precedentemente dai partecipanti al workshop. Non è necessaria alcuna esperienza precedente per prendere parte al worhshop.

Questo workshop di Pd sarà profondamente basato sul Pure Data FLOSS Manual, scritto da Derek Holzer, Luka Princic, Adam Hyde e con contributi diretti dalla community di Pd: http://flossmanuals.net/puredata

I partecipanti dovranno portare il loro laptop con installato GNU/Linux, Mac OS X o Windows, e con installato Pure Data Extended da:http://puredata.info/downloads

I partecipanti al workshop sono incoraggiati a portare le loro idee, sensori, USB game controllers, MIDI devices, microfoni e video camere. Ci sarà inoltre l’opportunità di comprare il poco costoso xxxxx-HID sensor input board prodotto da Pickled Feet: http://1010.co.uk/avrhid.html

I DOCENTI

Derek Holzer [USA 1972] ha iniziato a lavorare con Pure Data nel 2001. Da allora, ha insegnato e performato con questo programma attraverso Europa, Nord America, Brasile e Nuova Zelanda. Il suo lavoro si focalizza sul field recording, sulle strategie di collaborazione in network, sugli esperimenti nel suono e sull’uso dei free software come Pd. Sta attualmente scrivendo un manuale per iniziati a Pure Data. http://www.umatic.nl/info_derek.html

Martin Howse opera nei campi del discorso, dell’hardware speculativo (ambienti di dati in sistemi fisici aperti), del codice (un’analisi dei livelli di astrazione), del free software e del situazionale (performances e interventi). http://1010.co.uk

http://puredata.info