ENKA - BERLIN
11 - 15 MARCH 2009

Quota di partecipazione al corso: 100 euro.
Per il workshop è richiesta registrazione da effettuarsi unicamente tramite email all’indirizzo: eNKa@gmx.de
Si prega di registrarsi per tempo per riservarsi un posto. I posti disponibili sono solo 12. I partecipanti sono invitati a indicare in anticipo formazione ed aree di interesse (suono, video, sensori, ecc…) e a fornire una breve descrizione dei progetti che vorrebbero sviluppare durante il workshop.

Pure-Data è un ambiente software libero, potente ed open-source per la produzione e la rielaborazione di suoni, immagini, dati e connessioni ai sensori, motori e funzioni “physical computing”, tutto rigorosamente in tempo reale. Dal momento che la programmazione si effettua visivamente, molti artisti ritengono che sia una strumento molto più intuitivo rispetto ai tradizionali linguaggi di programmazione rivolti al testo. Questi 5 giorni di workshop insegneranno le “regole di base” e il “vocabolario”del linguaggio Pure Data attraverso un mix di lezioni e dimostrazioni al mattino e di consulenze sui progetti nel pomeriggio. Per partecipare al workshop non è necessaria alcuna esperienza nel campo della programmazione per computer; tuttavia si presuppone un’alfabetizzazione informatica di base così come una certa familiarità a lavorare con audio e video digitali.

Una guida in continuo svolgimento a cura di Derek Holzer è disponibile sul sito: http://flossmanuals.net/puredata

 

PROGRAMMA DEI 5 GIORNI

PRIMO GIORNO:
1) Introduzione di PD: l’interfaccia e come divertirsi
2) Basi di PD: i partecipanti imparano a creare un semplice sintetizzatore apprendendo nel frattempo le regole di base di PD
3) Workshop: discussioni di esempi e lavoro sui progetti degli studenti

SECONDO GIORNO:
1) Audio PD: ulteriori informazioni riguardo oscillatori, noise, delay, feedback, filtri e analisi del segnale per tutti i vostri bisogni acustici.
2) Casi in PD: i partecipanti analizzano la tempistica dei casi con sequencer, delay e messaggi
3) Workshop: discussioni di esempi e lavoro sui progetti degli studenti

TERZO GIORNO:
1) Lavorare con file audio: caricare audio da usare come campioni, granulatori e altri sistemi di manipolazione del suono basati sul file.
2) Basi di GEM: come creare semplici oggetti 3D, riprodurre video e avere l’apporto della fotocamera
3) Workshop: discussioni di esempi e lavoro sui progetti degli studenti

QUARTO GIORNO:
1) PD dal punto di vista fisico: un’introduzione al “physical computing” utilizzando Pure Data a fianco di una piattaforma basata su un microcontrollore quale ad esempio Arduino o xxxxxAVR/HID-o anche una piattaforma di gioco USB -per lavorare con sensori, motori, luci ecc…
2) Workshop: discussioni di esempi e lavoro sui progetti degli studenti

QUINTO GIORNO:
1) Workshop: discussioni di esempi e lavoro sui progetti degli studenti
2) Resoconto finale: presentazione pubblica dei lavori degli studenti + festa di chiusura

COSA DEVONO PORTARE I PARTECIPANTI

Requisiti essenziali:

1) Computer portatile funzionante Linux, OS X or Windows
2) Pure Data Extended installato da: http://puredata.info/downloads(si prega di accertarsi che si tratti della versione Extended!)
3) Scheda audio
4) Cuffie

Si raccomanda/suggerisce:

1) Controller MIDI/Tastiera
2) Microfono/ microfono a contatto piezoelettrico
3) Joystick USB Joystick/Piattaforma di gioco
4) Sensori o altri dispositivi di ingresso (si prega si portare i propri sensori se interessati a utilizzarli durante il lavoro, dal momento che al workshop non saranno disponibili molti sensori di luce)
5) Piccoli motori od oggetti a motore
6) Webcam USB/Fotocamera firewire
7) Piattaforme Arduino (Disponbili da Segor a Berlin: www.segor.de) e/o la piattaforma xxxxxAVR/HID (http://www.1010.co.uk/avrhid.html, si prega di informarsi sul sito internet di xxxxx riguardo le ordinazioni!)
8) Idee e progetti personali da realizzare!

 

NOTE SULL’ISTRUTTORE

Derek Holzer [USA 1972] è un artista del suono che si è occupato di radio, webstreaming e registrazione ambientale. Il suo lavoro è incentrato sul catturare e modificare suoni lievi ed impercettibili da svariate location urbane e naturali, sulle strategie di collaborazione in rete, gli esperimenti nell’ambito dell’improvvisazione del suono e l’uso di free software quale Pure Data. Ha rilasciato tracce audio sotto i marchi Nexsound, Sirr, e/OAR, Frozen Elephants Music, Mandorla e Gruenrekorder, e ha co-promosso diversi progetti su internet per la registrazione del campo e i paesaggi sonori d’insieme incluso Soundtransit.nl. I suoi progetti recenti includono la performance audiovisiva opto-elettrica TONEWHEELS, performance di assolo per sintetizzatore analogico e una guida per Pure Data. Inoltre, è stato co-curatore dell’evento Tuned City per il suono e l’architettura che si è svolto a Berlino nel luglio 2008.

http://umatic.nl/info_derek.html
http://www.myspace.com/macumbista