Palazzo dei Congressi - Rome
03 - 06 / 10 / 2013

Arriva per la prima volta in Europa, a Roma per la precisione, la Maker Faire, la più importante fiera del mondo maker, a cura di Massimo Banzi, fondatore di Arduino e Riccardo Luna, su un progetto ideato e organizzato da Asset Camera con il supporto di Tecnopolo, in collaborazione con Arduino e la rivista Make.

I nuovi inventori “invaderanno” Roma. Sono gli artigiani e creativi digitali protagonisti della nuova rivoluzione industriale. Dal 3 al 6 ottobre sbarcherà al Palazzo dei Congressi dell’Eur la prima Maker Faire europea. Oltre 200 progetti realizzati da makers di tutta Europa: la prima casa al mondo autonoma da reti energetiche, l’unica stampante 3D pieghevole, gli occhiali digitali per registrare in formato video tutto ciò che si osserva, la prima superbike ecosostenibile stampata in 3D, i robot controllabili con il pensiero e il vestito che cambia colore e motivo secondo lo stato d’animo. A questo link il video di presentazione dell’evento.

Qui sotto potete godere della diretta streaming dell’evento:

Giovedì 3 e venerdì 4 ottobre la creatività digitale sarà anche in Diretta a Rete Unificata su Makerfairerome.eu, su Altratv.tv e sulle web tv e sui media digitali mappati dal network. In live streaming anche sui grandi network editoriali. #makerfairerome l’hashtag per twittare in diretta. La trasmissione sarà tradotta in LIS lingua dei segni italiana per permetterne la visione anche ai non udenti. Tutti i portali e le web tv che vogliono rilanciare la diretta possono richiedere il codice gratuito da embeddare per visualizzare il player della trasmissione anche sul proprio sito a info@altratv.tv

Si inizierà giovedì 3 ottobre alle ore 10 con la conferenza di apertura “How to remake the world” per capire dove e come sono nati gli artigiani del web. Interverranno tra gli altri: Brian Krzanich, il nuovo CEO di Intel per la prima volta in Europa, Dale Dougherty, fondatore di Make, rivista considerata l’organo del movimento dei makers, Bruce Sterling, David Gauntlett, Leah Buechley, Raffaello D’Andrea, Josef Prusa, Tomas Diez, il sedicenne Joey Hudy, la cui invenzione ha stupito il Presidente Obama, Jack Andraka, il quindicenne ideatore di un nuovo test non invasivo per la diagnosi dei tumori e i giovanissimi vincitori delle ultime due edizioni della International Science and Engineering Fair (ISEF). Il programma completo su Makerfairerome.eu a questo link. Venerdì 4 ottobre alle ore 15.30 sarà la volta di “TechGarage – The Business of Making”, tappa conclusiva del Barcamper Makers Tour che ha attraversato l’Europa e l’Italia alla ricerca di idee imprenditoriali innovative nel settore dei Makers. Sul palco i 10 migliori progetti d’impresa selezionati. Interverranno anche: Dale Dougherty “The Business of Making”, Stefano Micelli “Futuro Artigiano”, Mathilde Berchon “How to build a maker startup” e Luciano Belviso “Blackshape e gli aerei”. Il programma completo è disponibile a questo link.

makerfair2

La  Maker Faire è il più grande show al mondo  dedicato all’innovazione, creatività e alle idee, un evento per famiglie e amanti del “Do it Yourself”  ma anche un evento per celebrare il Movimento dei Maker. Gli obiettivi degli organizzatori, oltre a quello di far scoprire al grande pubblico il movimento dei Maker, c’è quello di rendere  Roma il centro di questa comunità a livello Europeo. I Maker sono inventori a tutti gli effetti con diverse provenienze ed età ma sono anche artigiani sia digitali che tradizionali. Lo scopo delle Maker Faire – nel mondo – è quello d’intrattenere, informare, mettere in connessione i Maker e il grande pubblico.

 


http://www.makerfairerome.eu