LINUX CLUB - ROME
24-25 NOVEMBER 2006

LPM è un’occasione unica per vedere le diverse applicazioni del ” VIDEO LIVE ” attraverso le performance di oltre 60 artisti provenienti dal panorama internazionele: Francia, Italia, Croazia, Belgio, Spagna, Danimarca, Inghilterra, Uruguay , all’insegna di un’unica grande passione per il video, la performance e soprattutto il “LIVE”.

E’ la terza edizione del progetto LPM prodotto da Flyer communication ed organizzato da FLxER.net in collaborazione con Radio DD, Deliriouniversale.com e 369gradi ed altri numerosi ed importanti partner internazionali che farà incontrare al Linux club di Roma in un meeting unico gli appassionati di tecniche e tecnologie digitali, analogiche, software ed hardware, ma anche artisti che viaggiano nell’interazione e fusione tra nuove e differenti forme di espressione artistica.

Al centro di questo appuntamento c’è il progetto “FLxER” (software di mixaggio video gratuito, progettato dal laboratorio di ricerca dell’agenzia di comunicazione Flyer Communication), attorno al quale è nata una community basata sull’OpenContent di oltre 7.000 persone che da 5 anni in una sorta di video blog condividono oltre 4,000 file video.

LPM 2006 non è solo un meeting, ma anche un momento di spettacolo dal vivo dove il pubblico avrà la possibilità di vedere una selezione di artisti internazionali attivi nella VIDEO LIVE PERFORMANCE, e di “sentire” come i diversi linguaggi della musica, del video, del teatro, della grafica, possano essere variamente combinarti dalla sensibilità creativa dell’artista-demiurgo, creatore di una nuova modalità di percepire e di comunicare.

Il programma dell’evento prevede performance video aperte al pubblico (area ” ON “) applicate in combinazione con spettacoli teatrali, concerti e djset; ed una serie di iniziative particolarmente dedicate agli ospiti del meeting (area “OFF” ) : workshop; showcase; incontri.

L’area “ON”, destinata ad accogliere un vasto pubblico, é caratterizzata dall’opportunità di vedere le diverse applicazioni delle VIDEO LIVE PERFORMANCES da parte di artisti del panorama nazionale ed internazionale. Dalle 24 in poi i videoartisti che partecipano al meeting possono esibirsi da una delle 5 consolle video con a disposizione oltre 10video proiettori e numerosi monitor.

L’area ” Off”, destinata al Meeting, occasione di confronto tra vj e video artisti attivi nelle tematiche relative alle VIDEO LIVE PERFORMANCES, è concepita come spazio a sé stante, frequentato principalmente dagli “addetti ai lavori” con un programma che alterna spazi di incontro a workshop e showcase di progetti e prodotti.

LPM è un meeting e un festival per la flessibilità del programma, l’apertura verso nuove adesioni e contributi, la libertà di partecipazione e la possibilità di esibirsi nel corso della serata. LPM vuole essere uno spazio aperto alla libertà d’espressione, alla ricerca e alla sperimentazione, e l’improvvisazione ne è una caratteristica intrinseca.

L’iscrizione al meeting e l’ingresso al pubblico sono GRATUITI.

http://lpm.flyer.it