ETH - ZURICH
12 - 15 JULY 2006

CONCEPT

Il programma della Digital Art Week 2006 si concentra sull’applicazione delle tecnologie digitali nel campo delle arti. Essa consiste anche quest’anno di un simposio, di workshops e di performances, con un programma che complessivamente offre uno sguardo nella ricerca e delle innovazioni più recenti nel campo dell’arte e della tecnologia.

TALKS, PANELS & DEMONSTRATIONS

[Kon.[Text]], quest’anno il simposio Digital Art Week si focalizza sul Performative Surround nel campo dell’arte e della tecnologia. Il Performative Surround è pertinente alla qualità immersiva e alla quantità di settaggi di un lavoro artistico performativo che utilizza media elettronici per comunicare il suo messaggo allo spettatore, completamente immerso nell’arena performativa. Tramite una serie di lectures, dimostrazioni e panel di discussione, artisti e ricercatori esamineranno l’uso dei media elettronici e le possibilità di multi-sensorialità fornite da questi strumenti nell’articolare la presenza di un peformer

La possibilità di superare la divisione tra pubblico e performer, allo scopo di amalgamarli attraverso il potere della disseminazione e dell’inclusione delle tecnologie che sono dietro il performative surround, saranno considerati così come la comunicazione tra performer e pubblico può funzionare in Rete in modo interattivo e in tempo reale attraverso varie forme di dialogo per mezzo dei computer

FILM, DANCE & PERFORMANCES

Per tenere fede ai temi del simposio e di tutti gli incontri dell’evento, i quattro giorni di eventi saranno caratterizzati da una serie di performances serali presso il Cabaret Voltaire, il Walcheturm e il VisDome dell’ETH Zurich.

Gli organizzatori della Digital art Week hanno selezionato dei lavori da un numero molto ampio di submission specifiche sul tema relativo alle performance con i new media che esplorano appunto il concetto di Performative Surround in termini di come il dialogo e la comunicazione mediata dai computer ha luogo tra il performer e lo spettatore. Il programma include molti artisti internazionali nelle aree della Laptop Music (incluso il Live Coding), del Live Cinema, del Live-Re-Scoring, della Mobile Art e della Musica Elettronica che esplora i concetti di Networking e di Audience Partecipation

www.digitalartweeks.ethz.ch