AFUK SCHOOL - COPENHAGEN
22 - 27 JULY 2008

Il nuovo Copenhagen Queer Festival 08 si svolge dal 22 al 27 di luglio. Nel 2006 si è svolto il primo Queer festival a Copenhagen e quest’anno giunge alla terza edizione. Per una settimana artisti, musicisti, DJs, performers, attivisti politici e sociali, drag kings, drag queens, e gender bender da ogni paese si uniranno e creeranno cultura, politiche e spazi alternativi a quelli “eteronormi”.

Il festival è per chiunque si interessi a criticare e trasgredire le norme prevalenti che governano i ruoli dei generi e l’identità sessuale. Quindi il festival è uno spazio non solo per quelle, comunemente definite, minoranze, come i gay, le lesbiche e i transessuali, ma per chiunque non ami le rigide divisioni nell’identità sessuale e le categorie di uomo e donna. Non c’è una quota di partecipazione. Il festival mette a disposizione degli ospiti da fuori Copenhagen un luogo dove alloggiare, e cibo da mangiare per tutti gli attivisti.

I principi fondamentali del festival sono il DIY (fai da te) ed il no profit. Il queer festival vuole creare uno spazio dove si possa scoprire ed esplorare la queer culture, le sue politiche e l’attivismo. Questo significa che tutti sono attivamente responsabili del festival e ci si aspetta che tutti partecipino in modo attivo. Nessuno sarà escluso dalle attività del festival per mancanza di denaro. Ognuno contribuisce come può – praticamente così come economicamente.

PROGRAMMA

Martedì 22 Luglio

festa di benvenuto con i ritmi danzanti di ScreamClub (Can) e NickyClick (US), per il concerto di apertura.

Venerdì 25 Luglio

big party del festival

Sabato 26 Luglio

open DJ-deck. Ognuno può portare la sua musica preferita e sfruttare una mezz’ora per fare ballare tutti.

WORKSHOPS

Workshops già in programma sono: “Racism on the Left-wing and in the Queerscene”, “Queering the Sports”, “Asexuality”, “Politics around Prostituion and Sex Workers”, “The Fight for Free Spaces”, “Self-defence and Learning to DJ/VJ”.

Visto che il DIY è un principio base del festival, le persone possono portare le loro idee per gli workshops, abilità da condividere e altro. L’invito è a pensare a workshop su questi argomenti: Preparations and Considerations around Sex Spaces, Bisexuality, Conflict Resolution Skill Sharing and a Sound & Light Crew.

www.queerfestival.org