DIGITAL SPACE - LOVEBYTES - SHEFFIELD
20 OCTOBER - 17 NOVEMBER 2005

Digital Space ospita la nuova installazione di Nullpointer CCTEX, dopo il suo debutto internazionale alla Biennale di Seoul, come prima assoluta in Inghilterra.

Il progetto di Nullpointer, da sempre conosciuto nel mondo dell’arte elettronica per i suoi mille progetti a cavallo tra netart, software art e installazioni interattive, è basato sull’idea di espandere la pratica culturale della modificazione dei giochi per arrivare a coinvolgere la crescente presenza di tecnologie di controllo di massa. In CCTEX quindi, un vero e proprio livello di “Counter Strike” (un popolarissimo mod di argomento terroristico) è riprogettato per offrire all’utente un’esprienza di vera e propria sorveglianza.

L’ambiente in cui si muove l’utente è disegnato da un set di webcams che sono posizionate in maniera strategica attorno all’installazione stessa. Frammenti video in streaming catturati tra il pubblico e lo spazio della galleria stessa sono tradotti in textures che disegnano l’architettura modificata del gioco; a loro volta queste textures sono manipolate per creare una specie di riflesso semi astratto dello spazio circostante lo spettatore. In altri termini ciascun spettatore si confronta con un’immagine distorta di se e dell’ambiente a seconda di come interagisce con il lavoro di Nullpointer

Per aumentare infine l’effetto di sorveglianza (sia pubblica che privata) si riporta l’effetto dell’interazione tecnologica su uno schermo, per rendere visibile come le tecnologie permettono facilmente queste forme di controllo. Quindi, non solo CCTEX mostra come gli utenti possano essere catturati dellaloro immagine,ma indica anche come essa possa essere manipolata e distorta.

La nuova installazione di Nullpointer si colloca all’interno del progetto Digital Space, un vero e proprio showcase per lavori creativi digitali. Una piattaforma unica per film, musica, design e media interattivi, supportata dalle principali istituzioni inglesi legate ai nuovi media come Showroom Cinema and the Workstation in Sheffield. Il programma internazionale di eventi prevede proiezioni, esibizioni, performances, talks e workshop

Il Digital Space programme è condotto con la partnerhip di Lovebytes e del Sheffield Media and Exhibition Centre, ed è in parte finanziato dall’ European Regional Development Fund, Objective One.

www.nullpointer.co.uk