TRANS SIBERIAN TRAIN MOSCOW - BEIJING
11 - 20 SEPTEMBER 2005

Ricercatori, attivisti e media-artist si incentreranno il prossimo 11 Settembre sul treno Trans Siberiana da Mosca a Pechino per discutere il tema: The Connection Between the War Against Terrorism, Economics and Media-Art

La conferenza Capturing the Moving Minds riunirà infatti per i circa 10 giorni di viaggio un gruppo di persone, artisti, economisti, ricercatori, filosofi, attivisti, media artisti che sono interessati alle nuove logiche dell’economia, alle nuove forme di guerra anti terroristiche e soprattutto ai nuovi metodi cooperativi di creazione e resistenza forniti dalle nuove tecnologie.

Questo evento non vuole essere categorizzato come attività politica, come lavoro, come arte o come analisi economica, ma vuole rimanere nella sua forma di indeterminatezza come fonte energetica per creare qualcosa di nuovo. Una situazione completamente sconosciuta alla concezione ortodossa di arte, lavoro, economia e azione politica

I 50 partecipanti alla conferenza itinerante sul treno più famoso del mondo discuteranno quindi delle possibili connessioni esistenti tra temi estremamente attuali come la guera al terorrismo, le economia moderna e l’arte e l’attivismo mediante le nuove tecnologie. Il progetto è già stato invitato a partecipare a International Ars 2006 al Kiasma Museum of Contemporary Art di Helsinki e al Museo di Arte Contemporanea Villa Croce di Genova nell’estate del 2006.

Infine, un servizio di mobicasting seguirà l’evento in diretta, documenterà la conferenza attraverso un sistema in streaming audiovisivo in internet, presso il sito dell’evento. Documentaristi, fotografi, artisti e ricercatori produrranno inoltre una grande quantità di testi, filamti, discussioni, interviste e tutta la documentazione verrà proiettata al Kiasma Museum di Helsinki nei giorni di viaggio e sarà comunque disponibile su vari www-channels internazionali

Wed 7.9., 15:00-19:00, Hämeentie 33 A, 2nd Floor, Helsinki

15:00-15:20 Intro to the project, its themes and methods (Tuula Karjalainen, Jussi Vähämäki, KlausHarju)

15:20-15:40 Launching of the mobile documentation (Minna Tarkka, Adam Hyde et al.)

15:40-16:00 Trans-sib as a work of art (Akseli Virtanen, Anna Daneri, 
Genova)

16:00-17:00 Questions, interviews, refreshments

17:00-19:00 “Aesthetics of Resistance” -seminar with Bracha L.  Ettinger (Tel Aviv), Pierre Guillet de Monthoux (Stockholm), Jordan  Crandall (Los Angeles), Steffen Böhm (London)

http://www.kiasma.fi/transsiberia

http://trans-siberianradio.org/