Libri

@ is for Activism: Dissent, Resistance and Rebellion in a Digital Culture. Joss Hands, Pluto Press,

@ is for Activism, pubblicato da Pluto Press, rappresenta un notevole e prezioso contributo agli studi su media, comunicazione e politica. L'autore, Joss Hands, è docente di Media and Cultural Studies presso l'università di Newcastle. Con questo testo intende fornire una panoramica critica sulla ridefinizione del paesaggio politico da parte dei nuovi media e degli strumenti di comunicazione digitale attraverso un approccio multidisciplinare.... READ MORE...

Machine Learning di Ethan Alpadyn, MIT Press, 2016

“Machine Learning” è stato pubblicato lo scorso Novembre, 2016 e scritto da Ethem Alpaydin. La serie MIT Press Essential Knowledge fornisce analisi e visioni d’insieme, coincise e accessibili, di argomenti particolarmente ostici. I volumi, redatti dai maggiori pensatori, forniscono delle sinossi valenti su soggetti che vanno dall’ambito storico-culturale al tecnico-scientifico, “facendo una sintesi su materie specialistiche per i non esperti”.... READ MORE...

Network Aesthetics di Patrick Jagoda. Chicago University Press, 2016

In this sense, the text Network Aesthetics, represents a truly valuable contribution to the field of media theory and cultural – but also American - studies, in the effort to understand the role of interconnection structures in contemporary culture and to showing how networks might have also a strong aesthetical connotation, encompassing in particular contemporary artistic productions, like television series, movies and games productions.... READ MORE...

Artificial Darkness: la storia oscura dell’Arte Moderna e della Media Art

Noam Elcott, professore di storia ed archeologia presso la Columbia University, ha da poco pubblicato un nuovo libro per la MIT press: "Artificial Darkness" è uno studio originale e pionieristico sul buio artificiale, inteso come oscurità regolata tecnologicamente; in altre parole, è uno studio sul ruolo dei “black screen” nell’arte e nei media a partire dal XIX secolo.... READ MORE...

The 3D Additivist Cookbook. A cura di Morehshin Allahyari & Daniel Rourke

The 3D Additivist Cookbook, compilato e scritto da Morehshin Allahyari & Daniel Rourke, è un compendio del tutto libero di lavori e opere provocatorie e immaginifiche di oltre 100 tra i più importanti artisti, attivisti e teorici. The 3D Additivist Cookbook contiene file 3D .obj e .stl, testi critici e di fiction, template, ricette, progetti e metodi impraticabili per vivere in questa epoca contradditoria.... READ MORE...

Rogue Archives di Abigail De Kosnik, MIT Press

Rogue Archives è un libro scritto da Abigail De Kosnik e pubblicato dalla MIT Press. L'autrice spiega che gli utenti dei media considerano la cultura di massa come un archivio, da cui possono ridistribuire i contenuti per le proprie creazioni. Quindi, la cultura del remix e le fan fiction sono i generi principali della produzione culturale digitale... READ MORE...

Social Media in Southeast Turkey

Il libro presenta uno studio etnografico sui social media a Mardin, una città di medie dimensioni situata nella regione Kurda della Turchia. Elisabetta Costa ha utilizzato i suoi 15 mesi di ricerca etnografica per spiegare come l'utilizzo dei social media pubblici sia molto più conservativo della via offline.... READ MORE...

Systems. Edited by Edward A. Shanken

Systems descrive il passaggio radicale nell'estetica software, dalle sue origini nelle teoria dei sistemi di metà del ventesimo secolo, alla cibernetica, all'intelligenza artificial fino ad arrivare alle scienze estreme del contemporaneo. Il libro esamina la connessione tra i sistemi tecnologicamente avanzati, i corpi e le menti... READ MORE...

Softimage

Con la tecnologia digitale odierna, l'immagine non è più una rappresentazione stabile del mondo, ma una visione programmabile di un database che viene aggiornata in tempo reale.... READ MORE...