Con saggi di: Adele E. Clarke, Ruha Benjamin, Donna Haraway, Michelle Murphy, Yu-Ling Huang, Chia-Ling Wu, Kim TallBear

Traduzione e cura dell’edizione italiana di Angela Balzano, Antonia Anna Ferrante, Federica Timeto


Assemblaggi e affinità per alleanze multispecie

Con l’aumento della pressione umana sul pianeta e la diffusione di una maggiore coscienza ecologica, è con rinnovato interesse che scienze, economia e politica formulano vecchi e nuovi interrogativi inerenti famiglie e parentele. Dai programmi governativi progettati per contrastare il calo dei tassi di natalità in Europa e Asia orientale, passando per le controverse politiche di contenimento della popolazione nei paesi in cui i tassi di natalità rimangono elevati, fino all’aumento delle disuguaglianze di reddito a livello transnazionale, le questioni relative alla riproduzione sono foriere di nuovi e complessi dilemmi etici e politici.

Making Kin. Fare parentele, non popolazioni prende parola sul tema con saggi di eminenti studiose femministe antirazziste ed ecologiste. Da prospettive molteplici, questi contributi indagano con coraggio materie complesse quali nuove pratiche di intimità e parentela, giustizia riproduttiva, giustizia ambientale e multispecie.