Il quinto e ultimo appuntamento di Simposio, curato e organizzato da NONE collective nel proprio studio, sarà sabato 26 maggio. Simposio è un programma di incontri, performance e installazioni per indagare il rapporto uomo-macchina nella società contemporanea, e nasce con lo scopo di attivare un network, un confronto pubblico, una riflessione sulla contemporaneità digitale e le sue implicazioni di carattere percettivo, cognitivo, sociale ed economico.

Si sono dati appuntamento nello studio di NONE collective circa 30 ospiti tra artisti, intellettuali, ricercatori, scrittori, comunicatori, hacker che, attraverso la pratica conviviale del simposio greco-romano, hanno approfondito e approfondiranno la conoscenza e la consapevolezza del rapporto uomo-macchina, per indagare la metodologia con cui l’arte può agire sul presente.

L’obiettivo di Simposio è mettere in atto un processo di indagine sulla condizione contemporanea e di creazione di autonomia espressiva artistica, non intesa come la creatività dell’arte ma arte come principio di strategia sovversiva.

SIMPOSIO #4 from NONE on Vimeo.

Simposio#5 è fissato per sabato 26 maggio con Jaromil (hacker and theorist), Valentino Catricalà (studioso e critico d’arte contemporanea), Marcello Cualbu (Interaction designer, physical computing, docente), Donatella Della Ratta (Ricercatrice di media e culture arabe, docente), NONE collective (artista), Lulu Shamiyya, Marco G. Ferrari, Ludovica Manzo, Igor Legari, Giacomo Ancillotto (artists and performers) in L’immagine sparita – improvvisazione voce-video-suono sugli archivi della rivoluzione pacifica, Siria, 2011; Being Berber (electropop trio).

Simposio è un progetto senza scopo di lucro di NONE collective e si svolge in via Giuseppe Libetta, 21 – Roma. Ingressi limitati solo su prenotazione. Per le prenotazioni e programma completo: http://simposio.none.business/

NONE è un collettivo artistico con base a Roma che si muove sul confine tra arte, design e ricerca tecnologica fondato da Gregorio De Luca Comandini, Mauro Pace, Saverio Villirillo. NONE crea opere artistiche, installazioni interattive, architetture innovative, dispositivi digitali, ambienti immersivi per exhibit, mostre, musei ed eventi. NONE costruisce esperienze che indagano la dimensione umana, macchine che esplorano lo spazio fisico, l’andamento degli eventi e l’inconscio.

ULTIMI PROGETTI REALIZZATI | UNA SELEZIONE:

2018 – J3RR1 – MOSTRA COLLETTIVA “UMANO, SOVRUMANO?” A CURA DI VALENTINO CATRICALA’/ FONDAZIONE MONDO DIGITALE – SEZIONE MOSTRA ITINERANTE HUMAN+ – PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI – ROMA

2018 – METABOLE – OPERA PERMANENTE – PALAZZO DI GIUSTIZIA – FIRENZE

2018 – GENESI – LA FESTA DI ROMA CON LA FONDAZIONE ROMAEUROPA – ROMA

2017 – GENESI – BLOOMING FESTIVAL – PERGOLA (PU)

2017 – LO SPECCHIO DELLA NOSTRA NATURA – THE BRILLIANT SIDE OF US – ITALIAN PAVILION – 70TH CANNES FILM FESTIVAL – ISTITUTO LUCE CINECITTÀ – CANNES

2017 – THE CUBE – BASELWORLD 2017 – BVLGARI

2017 – THE HUMAN CLOUD – OPENING BOARDING AREA E – FIUMICINO AIRPORT – ADR

2016 – DEEP DREAM – DIGITALIFE – ROMAEUROPA FESTIVAL – MACRO TESTACCIO – ROMA

2016 – ITALIAN PAVILION – 69TH CANNES FILM FESTIVAL – ISTITUTO LUCE CINECITTÀ – CANNES

2016 – DEEP DREAM – SPRING ATTITUDE FESTIVAL – MAXXI – ROMA

2015 – UNIVERSO ELEGANTE – ITALIAN PAVILION – 69TH CANNES FILM FESTIVAL – ISTITUTO LUCE CINECITTÀ – CANNES


www.none.business