EPFL Swiss Federal Institute of Technology Lausanne - Switzerland
Deadline: 3/10/2022

Situata in Svizzera, la Ecole Polytechnique Fédérale de Lausanne/Istituto Federale Tecnologico di Losanna (EPFL) è un’università di punta nonché uno degli istituti di scienza e tecnologia più attivi e cosmopoliti in Europa.

L’ EPFL ospita più di 350 laboratori all’interno del suo campus internazionale nella zona di Losanna.

Iniziato dall’EPFL College of Humanities (CDH), poi ampliato da EPFL Pavilions, e che di recente ha inaugurato una collaborazione con la città di Losanna, il programma EPFDL-CDH di residenza artistica (AiR) “Enter the Hyper-Scientific” riflette sulla missione del CDH di promuovere incontri transdisciplinari e collaborazioni fra gli artisti e la comunità scientifica dell’EPFL. Il programma invita artisti praticanti di professione svizzeri e internazionali, emergenti e affermati, a partecipare a residenze artistiche di tre mesi all’insegna della realizzazione di progetti innovativi e visionari al crocevia fra arte, scienza e tecnologie avanzate.

In questa seconda edizione, il programma offre tre percorsi:

Open transdisciplinary è aperto ad artisti internazionali e praticanti da tutte le discipline e media a proporre progetti che riflettono l’intento principale del programma, ossia investigare l’intersezione fluida fra arte, discipline umanistiche, scienza e tecnologia.

Scientific imaging, in collaborazione con l’EPFL Center for Imaging, è indirizzato agli artisti esperti con le tecnologie di visualizzazione, computer grafica, pratiche digitali e più generalmente arti visive. Saranno anche accolte proposte di progetti nell’ambito della visualizzazione di dati.

Environmental transformation, in collaborazione con CLIMACT, il centro per l’impatto del clima e l’azione, esorta gli artisti visivi (anche creativi praticanti di arti performative) e designer ad affrontare creativamente temi attuali legati al cambiamento climatico. Sono benvenuti argomenti come quelli legati al clima e all’equità sociale, alle prospettive che affrontino la disparità fra il Nord e il Sud globali e approcci sperimentali interspecie, indigeni e post-coloniali.

Qual è il pubblico che il programma EPFL-CDH AiR vuole raggiungere?

Artisti praticanti svizzeri e internazionali, emergenti e affermati, con percorsi professionali comprovati o con un chiaro potenziale, interessati a sfruttare la scienza e gli interventi tecnologici nelle loro imprese artistiche. Il programma EPFL-CDH AiR accoglie progetti inerenti a diversi ambiti: le arti visive e multimediali; cinema, digitale, mixed media e imaging; arti performative; suoni e forme musicali sperimentali; design e moda sperimentali; e infine scrittura letteraria, critica e speculativa.

Cosa offre il programma AiR EPFL-CDH?

Spese di viaggio e alloggio a Losanna. È preferibile che i candidati trovino una sistemazione in città durante il periodo di soggiorno. Offerto dalla città di Losanna, l’alloggio si trova nella cooperativa immobiliare La Meute, inaugurata di recente, dove risiedono diversi operatori culturali e artisti. Quest’ultimo include l’accesso a uno spazio studio condiviso per poter entrare in contatto con il ricco panorama culturale di Losanna e il territorio.

Il programma EPFL-CDH AiR offre anche uno stipendio mensile e un budget di produzione, nonché tutoraggio e supervisione curatoriali per tutta la durata, compresa la presentazione finale del progetto.

Per ulteriori informazioni sul programma e sul processo di candidatura, visitare il sito Web o leggere le linee guida per la candidatura.

Le domande devono essere presentate (in inglese) entro il 3 ottobre 2022 (12:00 CEST) all’indirizzo e-mail applications.CDH-AiR [at] epfl.ch in un unico PDF di massimo 20 MB in allegato o preferibilmente tramite link da cui scaricare.


https://www.epfl.ch/schools/cdh/call-2023-enter-the-hyper-scientific/