Salvatore Iaconesi

Reff/rewf. Breve Cronaca Di Un Contagio

Immaginate di avere un account Facebook, per molti non dovrebbe essere difficile. Immaginate di essere un danese che vive a Copenhagen e che qualcuno vi chieda di sostenere una causa in difesa della Stork Fountain, simbolo della cittˆ, che sta per essere demolita. Se foste un cittadino che crede nelle identitˆ storiche dei luoghi in cui vive probabilmente sosterreste la causa senza batter ciglio e addirittura la diffondereste tra i vostri amici. C' solo un particolare, questa notizia  completamente falsa, nessuno ha mai avuto intenzione di demolire il luogo pi significativo della capitale Danese... READ MORE...

Fakepress. Ubiquitous Publishing E Storytelling Distribuito

Lo scenario descritto da quell'intramontabile flaneur che  stato Baudelaire nel corso di questo secolo e mezzo si  notevolmente modificato, ma l'immagine di quei misteri che scorrono come linfe nel potente colosso ci appartene. Uno strato di informazione, multilivello, distribuita su spazi, oggetti, persone e architetture determina la possibilitˆ di trasformare il mondo in una realtˆ ibrida generata da una molteplicitˆ di punti di vista, voci, forme, gesti e suoni... READ MORE...

We Are Not Alone – Parte 2

Realizzata la presenza, la ricerca procede sistematicamente nello studio dell'identitˆ, secondo due direzioni: da una parte si inverte la strategia intrapresa in 'Talker' e in 'Talker Performance'; dall'altra, si crea una identitˆ ex-novo. 'Dead on SecondLife' realizza l'inversione del processo realizzato in 'Talker Performance': la direzione si sposta dal corpo verso il virtuale.... READ MORE...

Degradarte @ Lpm 2008

28 maggio 2008. Alla vigilia della quinta edizione del LPM (Live Perfrmers Meeting) il bellissimo padiglione dell'ex Mattatoio di Roma, nel quartiere Testaccio,  invaso da trolley, cavi, attrezzatura, persone che si spostano rapidamente da un lato all'altro con attrezzi e cose da fare, persone che, arrivate in anticipo di un giorno, chiacchierano e ridono, conoscendosi o rincontrandosi, pregustando lo svolgersi delle giornate del meeting.... READ MORE...

We Are Not Alone – Parte 1

Non siamo soli. L'osservazione filosofica (ma anche l'esperienza quotidiana) del contemporaneo tecnologico consente di rilevare l'emergere di nuove forme di vita. Osservando l'essere umano  possibile notare come sia avvenuta una sua mutazione in senso tecnologico. La tecnologia ci ha sempre modificato. Siamo sempre stati cyborg, e questa non  una novitˆ.... READ MORE...