Mauro Arrighi

Techno-animismo, poesie visuali e ironia

Artista, ricercatore presso l’Ars Electronica e fondatore del progetto h.o, Hideaki Ogawa pone al centro del suo lavoro la creatività applicata, ossia la ricerca di applicazioni innovative attraverso combinazioni di arte e tecnologia che rispondono ai bisogni sociali. Facendo interagire le radici del mondo giapponese con l'avvento dei new media.... READ MORE...

Masahiro Kobayashi presenta lo IAMAS Institute

Lo scorso 26 Luglio 2015, ho avuto il piacere di incontrare Masahiro Kobayashi, professore e direttore della biblioteca dello IAMAS (Istituto di Advanced Media Arts and Sciences) all’Open Day dell'Università .Kobayashi è stato coinvolto nella supervisione dell’evento e ha tenuto una serie di brevi interventi.... READ MORE...

Separato Da Te Stesso. Quindi Sotto Controllo – Parte 2

Un aspetto peculiare che riguarda l'uso della tecnologia formulata dagli artisti giapponesi, è mostrato dall'interazione costante tra líonirico (che riguarda i sogni) e la science-fiction simile ai mondi raffigurati sia dagli scrittori americani che giapponesi e il contenuto e/o la tecnica impiegata nelle opere díarte. Líimmaginario, i romanzi dal potere tecnologico e mistici sono presi come principale riferimento nellíArte Elettronica; o sono dí altro tipo?... READ MORE...

Separato Da Te Stesso. Quindi Sotto Controllo – Parte 1

Il presente saggio ha lo scopo di chiarire l'attuale situazione della new-media art in Giappone. Il lettore potrebbe chiedersi se oggi gli artisti della new-media art giapponese sono gli stessi della controparte occidentale. Oppure se gli artisti giapponesi siano consapevoli di operare su un livello diverso rispetto ai loro colleghi.... READ MORE...

Evasione Urbana – Parte 2. Sound Lens, La Rabdomanzia Di Toshio Iwai

Come abbiamo visto nella prima parte, pubblicata su Digimag 69 dello scorso mese, l'opera di Toshio Iwai giace tra due visioni del mondo diametralmente opposte: olismo e riduzionismo. Scrive Allison a riguardo: 'Mentre altri studiosi come Max Weber argomentano che la modernitˆ ha portato alla razionalizzazione, Benjamin pensava che sotto la superficie di razionalitˆ il mondo urbano industrializzato sia stato re-incantato a livello inconscio... READ MORE...

Evasione Urbana – Parte 1. Le Mille Luci Delle Strade Di Tokyo

Toshio Iwai, nato in Giappone nel 1962,  stato definito a livello internazionale un artista new-media. Nelle seguenti pagine mi riferir˜ a uno degli esperimenti che ha realizzato nel 2001, all'etˆ di 39 anni: Sound-Lens. Grazie ad esso, una coppia di autori contemporanei giapponesi, tra cui lo stesso Iwai, offrono un punto di vista radicalmente nuovo su Tokyo, attraverso ci˜ che quotidianamente non viene percepito.... READ MORE...

New Media Art In Giappone. Hideaki Ogawa E La Device Art

Hideaki Ogawa, laureato con dottorato di ricerca presso la prestigiosa KEIO University di Tokyo, docente nel corso di Laurea Interface Culture a Linz, cofondatore e direttore artistico dello Studio h.o. a Tokyo, ricercatore presso l'Ars Electronica Future Lab e membro del Device Art movent , a mio avviso, uno di quegli autori rappresentativi dell'emblematico dualismo a cui accennava Sumitomo Fumihiko... READ MORE...