Giulia Simi

Vertigine Prospettiche. Le Immagini Di Francois Vogel

François Vogel  fotografo e film-maker francese. é stato definito di volta in volta 'mago barocco del video' [1] o 'cosmonauta dell'immagine' [2] e si muove con agilitˆ tra il mondo della comunicazione e quello del video indipendente realizzando spot pubblicitari, video musicali e numerosi cortometraggi conosciuti e premiati a livello internazionale. L'ultima edizione del festival Invideo gli ha dedicato una retrospettiva [3], offrendoci cos" l'occasione di osservare da vicino il suo straordinario lavoro.... READ MORE...

Invideo XXI. Distanze Variabili Di Uno Sguardo In Movimento

Alle 9 di mattina del 18 Novembre 2011 l'aula magna dell'Istituto Europeo di Design di Milano  gremita di studenti. Gli occhi puntati su immagini funamboliche, le mani alzate per prenotare la propria domanda, l'orecchio attento a captare ogni dettaglio che descrive una pratica rigorosa, scientifica, quasi ossessiva, ma non meno visionaria. La lectio magistralis di François Vogel, videoartista e filmmaker francese, apre la personale a lui dedicata nella XXI° edizione di Invideo (16-20 novembre), festival di 'video e cinema oltre' diretto da Sandra Lischi e Romano Fattorossi... READ MORE...

La Net Art Nei Centri Espositivi. Marta Ponsa E Il Caso Jeu De Paume

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Marta Ponsa, responsabile dei progetti artistici e culturali del Jeu de Paume, che si occupa in prima persona della programmazione dello spazio espositivo virtuale dal 2009. Sicuri che rappresenti una delle voci pi interessanti da ascoltare sul rapporto che l'arte digitale pu˜ tessere con le istituzioni di arte contemporanea, le abbiamo posto alcune domande sulla storia e sull'attivitˆ dellEspace Virtuel.... READ MORE...

Videosculture / Videopianeti. Arte E Scienza Nella Pratica Di Katja Loher

Un'indagine tra reale e virtuale, che abita i territori intermediali, dilata gli spazi espositivi museali e accoglie opere di artisti la cui pratica non  solita svilupparsi attraverso Internet. Cos" si configura l'ultimo progetto espositivo della curatrice Elena Giulia Rossi al Maxxi di Roma, NetinSpace, inserito sulla scia di un lungo percorso sulla Net Art e il suo complesso rapporto con gli spazi espositivi che il museo ha portato avanti ben prima dell'inaugurazione degli affascinanti spazi firmati dall'archistar Zaha Hadid.... READ MORE...

Lookat Festival. Tra Interattivita’ E Contemplazione

Che la cultura e l'arte contemporanea siano ormai in grado di comunicare a un pubblico che eccede la nicchia di addetti ai lavori  sempre pi evidente. Che in questo i nuovi media rappresentino un grande facilitatore  difficile da ignorare. Infine, che i vernissage di mostre, eventi, festival tematici siano sempre pi frequentati  un dato di fatto. Ma quando questo accade nei piccoli centri, spesso accusati di non essere in grado di assorbire proposte e pratiche dell'arte elettronica e digitale, significa che la 'coda lunga' ha ormai generato un effetto benefico impossibile da ignorare.... READ MORE...

Lev Manovich: Software Culture. La Grammatica Comune Dei Media

Docente di New Media Art all'Universitˆ della California, artista, graphic designer, Lev Manovich non ha bisogno di ulteriori presentazioni. Il suo primo libro, 'Il linguaggio dei nuovi media' (uscito in Italia nel 2002 per le Edizioni Olivares)  stato un punto di riferimento per tutti coloro - teorici, artisti, comunicatori, designer - che giˆ erano immersi o cominciavano ad annusare la portata rivoluzionaria delle cosiddette 'nuove tecnologie'. A distanza di dieci anni, con la diffusione sempre pi capillare del digitale, grammatica ormai consolidata del tardo capitalismo, Lev Manovich decide di analizzare e ripercorrere la storia di quella che  adesso la 'nostra interfaccia con il mondo'(1): il software.... READ MORE...

Assenza/presenza In Moira Ricci. Immagine (im)possibile O Iperrealismo?

Cos" Roland Barthes descrive ne La camera chiara il momento che segue la morte di sua madre, in cui, sfogliando le fotografie che negli anni l'avevano ritratta, tenta di incontrarla di nuovo, di 'ritrovarla' attraverso le immagini. Ho creduto sia stato questo il procedere della fotografa Moira Ricci - che mi ha poi confermato di essere stata fortemente ispirata da Barthes - nella creazione di quella che  senza dubbio la sua opera pi nota e pi discussa: la serie fotografica dal titolo 20.12.53 - 10.08.04 [2], concepita e realizzata dopo la morte improvvisa della madre.... READ MORE...

Biennale Quadrilaterale 2009. Angoli E Intersezioni

Angoli e intersezioni. Questo il titolo della terza edizione della Biennale Quadrilaterale ( 8 Dicembre - 31 Gennaio), conosciuta anche come Biennale Croata, quest'anno interamente dedicata ai nuovi media e alla loro influenza sulle culture locali e globali.... READ MORE...

Trame In Rete: Boone Oakley E Gli Storytellers Del Web

Questo qualcuno si chiama Boone Oakley, un'agenzia di advertising statunitense che appena qualche mese fa ha compiuto una piccola rivoluzione in Internet, trasformando YouTube, uno dei siti pi famosi e popolati a livello mondiale, in un vero e proprio medium. Da spazio a strumento, da forum a grammatica creativa: il sito sito web della stessa agenzia Boone Oakley costruito attraverso una navigazione tradizionale tra pagine che rappresentano per˜ singoli video di You Tube, opportunamente taggati e diffusi nel social network pi diffuso e frequentato del pianeta.... READ MORE...

La Tecnologia Creativa E Consapevole Dei Goto10

Il collettivo GOTO10, attivo ormai da anni nell'ambito dell' attivismo tecnologico a livello internazionale,  un ottimo esempio di come un gruppo di programmatori-artisti riesca ad affrontare e vincere le paludi dei nostri tempi attraverso un uso creativo, consapevole e ragionato della tecnologia. Li ho intervistati per farci raccontare alcuni aspetti del loro complesso progetto.... READ MORE...

Green Platforms, Making Ecological World

Quando entro nell'atrio di Palazzo Strozzi per l'inaugurazione di Green Platform, ultima esposizione allestita dal Centro di Cultura Contemporanea di Firenze, mi trovo davanti inaspettatamente una lunghissima fila di persone in attesa di entrare. Non ci sono abituata. Difficilmente l'arte contemporanea fuori dai grossi circuiti e senza nomi altisonanti ha la capacitˆ di attirare grandi folle. dare una forma ai tanto sfuggenti social network.... READ MORE...

Il Tempo Delle Immagini Di Carlo Zanni

Data Cinema. Cos" Carlo Zanni, vivace artista concettuale capace di mixare con grande sapienza vecchi e nuovi media alternando ironia e poesia, definisce la pratica da lui stesso intrapresa che mira a dilatare, espandere e ridefinire il cinema attraverso la rete e i passaggi di informazione ad essa collegati.... READ MORE...

L’immagine In Movimento Tra Passato E Futuro

Terre e cieli': questo il titolo dell'ultima - diciottesima - edizione della rassegna Invideo, divenuta ormai appuntamento immancabile per chi, in Italia, voglia saziare la sua fame di video e cinema sperimentale senza essere obbligato a prendere un aereo.... READ MORE...

Luce, Tempo, Movimento: Studi Di Aschauer

Una camera fissa posizionata di fronte al mare: inquadra un punto all'orizzonte, laddove il sole scompare ogni sera. Lo fa ininterrottamente, 24 ore al giorno per 7 giorni di seguito, durante il solstizio d'inverno del 2007. Siamo nell'isola greca di Syros, su una collina chiamata Oros Harasson, letteralmente 'montagna che inscrive la direzione della luce' .... READ MORE...