Giulia Baldi

Vaghe Stelle: Synths, Stars, Memories

Siamo tutti d'accordo (speriamo): nell'ambito dell'elettronica la scena musicale italiana produce progetti originali e rilevanti come non riesce n nel pop, n tantomeno nel rock. Da Alexander Robotnik ai We Love, passando per Lory D e Marco Passarani, ovunque nel mondo si scatena interesse per musica di qualita' prodotta da musicisti italiani e' attraverso beats sintetici. L'ultimo esempio? Vaghe Stelle.... READ MORE...

Sonarcinema 2010. Music For Eyes And Brains

Una delle esperienze piu' interessanti del Sonar Festival, la cui edizione 2010  in programma a Barcellona il prossimo 17-19 Giugno, in particolare per noi che arriviamo dal paese della TV tendenzialmente generalista, qualunquista e volgare, e' la possibilita' che il festival offre di scoprire video e documentari musicali.... READ MORE...

Della Liberta’ Di Scelta, Ovvero Creative Commons

Non si parla d'altro. Agli incontri sul futuro della musica (ma anche dell'editoria, del cinema, della tv e delle arti visive) ormai c'e un tema dominante: la ricerca dei modelli di business per la creativitˆ nell'epoca della smaterializzazione digitale e della rete globale; quindi, la riflessione sulla necessaria svolta delle impostazioni teoriche e declinazioni pratiche in materia di diritto d'autore e di riproduzione. Per questo Jonas Woost di Last fm e Dave Haynes di SoundCloud qualche settimana fa hanno invitato a discuterne Joi Ito (http://www.crunchbase.com/person/joi-ito), CEO di Creative Commons e, prima ancora, pioniere del web 2.0 e investitore di alcune delle imprese piu' interessanti tra quelle piu' innovative (tra cui Flickr, Rupture, Dopplr, Fon, e la stessa Last fm).... READ MORE...

Valutare La Creativita’ Digitale: Come E Con Quali Strumenti

La rivista Digital Creativity (settembre 2009, vol.20) ha recentemente pubblicato un numero speciale dedicato agli interventi del convegno Completing The Circle organizzato dal Lansdown Centre for Electronic Arts di Londra (sostenuto dal BCS Computer Arts Society e dalla Design Research Society) e svoltosi a gennaio 2009... READ MORE...

Sonar, La Ricerca Continua. Intervista Con Giorgia Taglietti

Siamo all'inizio di una nuova stagione di serate di musica, nei club. Il che significa che appena finita quella delle giornate di musica, ai festival. Pace, ovviamente. Il minimo che possiamo fare accettare i cicli della vita, il massimo  imparare perfino a goderne. Per˜, non possiamo comunque dimenticare che, se i tempi dilatati dei club permettono l'approfondimento e l'analisi dell'esperienza, quelli intensi dei festival ne rappresentano l'esplosione e la sintesi... READ MORE...

Soundclusters: Electronica Robotica

Soundclusters e' un ensemble di quattro robots (violino, viola, cello e percussioni) creati dall'artista multidisciplinare Roland Olbeter, che si 'suonano' attraverso un midi controller. Su commissione dei festival Faster than Sound (UK) e Sonar (ES) i due 'sonic adventurers' Tim Exile (Warp) e Jon Hopkins (Domino) hanno collaborato con Olbeter (giˆ attivo in passato come set designer sia per alcune opere di teatro interattivo che per importanti performance di Marcel" Antunez Roca, tra cui Afasia da cui la strumentazione del Soundclaster  stata ricavata), e alla composizione di nuovi lavori per questa inusuale band meccanica, creando cos" le premesse per una esperienza unica di co-operazione musicale live tra uomo e macchina, nonch per uno spettacolo esaltante.... READ MORE...

La Collaborazione In Video

Verso la fine degli anni '90, quindi ben prima che il mondo intero scoprisse il web 2.0, il social networking e la co-creation online, Furthernoise/Furtherfield, collettivo di attivisti e artisti radicali fondato in UK da Marc Garret e Ruth Catlow, basava la propria attivita' su concetti come collaborazione orizzontale, condivisione, coinvolgimento, apertura, co-creazione. In sintesi, trasformava la cultura dell'individualismo e del D.I.Y. (do it yourself) in quella di comunita' e di D.I.W.O. (do it with others), e la collaborazione artistica da contestuale in relazionale.... READ MORE...

It’s All About Engagement

6 mesi fa' la Virtual Worlds Conference di New York aveva confermato che l'industria dei Mondi Virtuali (VWs), al centro dell'attenzione dei media e del business, era ancora in pieno sviluppo e gia' in rapido cambiamento... READ MORE...

Virtual World Conference: Generazione Avatar

Cos', la terza Virtual World Conference (organizzata dalla Virtual World Management, sponsorizzata da una cordata di realtˆ dell'industria guidate dalla The Electric Ship Company, e da poco conclusa a New York) ha visto la partecipazione di tutti gli esperti del metaverso ma anche di rappresentanti dei media, della comunicazione e del marketing, dell'advertisment, della legislazione e dell'educazione... READ MORE...

Design And The Elastic Mind

é questo un breve estratto dal press release della mostra Elastic Mind, in programma fino al 12 Maggio nelle sale del Moma di New York. Un appuntamento importantissimo per tutto quello che  il mondo dell'arte e del design attraverso le pi moderne tecnologie digitali e scientifiche, celebrato nelle sale di uno dei pi venerati musei di arte contemporanea del mondo.... READ MORE...

Sonar Music 2007: Dal Passato Al Futuro

Sembrano fotogrammi di vecchi film lascivi su cui un provocatore, o forse semplicemente un nostalgico, si  divertito con degli smile. E invece sono le ambigue ed intriganti immagini che rappresentano il Sonar del 2007... READ MORE...

Sonar 2006: Que Viva Barcelona!

é considerato IL festival di musica e cultura elettronica d'Europa per eccellenza, o forse del mondo, ma in fondo, a ben vedere, questo  un equivoco. Il Sonar , infatti,  in realtˆ il Barcelona International Festival of Advanced Music and Multimedia Art. Musica e arte multimediale avanzata, quindi. Il che non significa per forza musica elettronica, evidentemente... READ MORE...

Scultori Di Suono

Scultori di suono non  un manuale e non ha pretese di esaustivitˆ. Ma, aggiungiamo noi,  comunque un libro originale e prezioso nel panorama editoriale italiano. Infatti, attraverso pagine in cui si alternano ricostruzioni storiche, riflessioni personali e interviste [materiale in parte inedito, in parte rielaborato da quello pubblicato in questi anni dalla Cascella sulle pagine di Blow Up]... READ MORE...

Datascapes Al Sonarmatica

Sonar, 2005: comunque importante, almeno da alcuni punti di vista, e nonostante tutto. Prima i limiti: effettivamente, il successo di pubblico e alcune caratteristiche strutturali rendono la fruizione delle diverse installazioni o performance pi difficile di quanto non fosse anni fa, a volte addirittura impossibile; cos" il festival  pi faticoso da seguire, e l'esperienza incompleta e meno incredibile. Questa  forse la pi impopolare tra le conseguenze della sconfinata popolaritˆ che la cultura elettronica e il festival hanno raggiunto negli ultimi tempi... READ MORE...

To Reboot, Far Ripartire Il Sistema

Per 100 giorni, dal 1 febbraio al 30 aprile 2004, ha trasmesso in FM nell'area di Berlino 18/diciotto ore al giorno. é Reboot.fm, un progetto nato a Berlino grazie all'impegno dei convinti e appassionati volontari del collettivo Bootlab, al supporto del Kulturstiftung des Bundes e al contribuito del progetto Cultura 2000 dell'Unione Europea... READ MORE...