Elena Gianni

Un Dubbio Surreale. I Progetti Del Collettivo Iocose

IOCOSE e' un collettivo nato a Bologna nel 2006. Il loro stile e' spensieratamente prank-artistico, incorporando pero' nella pratica una serie di domande che nascono da una relazione matura con Internet, social networks, nuovi media. IOCOSE ha esposto, fra gli altri, all'ultima edizione di The Influencers a Barcellona.... READ MORE...

Nuovi Modelli Educativi: Il Mirabolante Istituto Ciid

Il Copenhagen Institute of Interaction Design (CIID)  un progetto recentemente fondato da Simona Maschi e Heather Martin. In collaborazione con la Danish Design School (DKDS), il CIID mette a disposizione di un numero molto limitato di studenti un Master intensivo di un anno in Interaction Design. L'attivitˆ educativa  al suo secondo anno di vita ed  affiancata da un laboratorio di ricerca e da una consultancy che si rivolge in aziende private. Il programma  collegato infatti a da diverse aziende che collaborano con gli studenti fornendo brief di ricerca radicati nella realtˆ del mercato.... READ MORE...

Fluid Forms: Oggetti Fluidi, Digitali E Personalizzabili

Le stampanti 3D sono macchine che permettono di 'stampare' un oggetto fisico a partire da un modello digitale. Il nome stampante 3D  abbastanza esplicito da far intuire di che cosa si tratta ma anche talmente poco diffuso da lasciar planare l'immaginazione verso scenari fantascientifici.... READ MORE...

I-realize: Costruire Il Presente Per Un Futuro Migliore

Due giorni per accorgersi di problemi irrisolti, proporre soluzioni (tecnologiche?) e stimolare la creazione di nuove start-up disruptive in diversi campi.' Cos" viene introdotta nel sito web dedicato la conferenza-evento I Realize - The Art of Disruption che si  tenuta il 9-10 Giugno nei fantastici teatri di posa del Virtuality Multimedia Park di Torino. Stimolare la nascita di start-ups in due giorni  un obbiettivo decisamente ambizioso. Che per˜  stato raggiunto, almeno a parole.... READ MORE...

Dario Neira: The Flesh Become Word

A Torino si trova il PAV, parco d'arte vivente, nato su quella che prima era un'area industriale, una industria metalmeccanica per sospensioni di auto. Piero Gilardi, uno degli iniziatori del progetto, ex-presidente del parco, lo definisce come: 'un cantiere ininterrotto, un intreccio dialogico di esperienze aperto alle alteritˆ innovative, in omologia con i sistemi viventi della biosfera'.... READ MORE...

Soundscapes Alternativi Per Citta’ Possibili

In occasione di Club to Club 2008, Lorenzo Brusci ha presentato al Lingotto di Torino 'Possible Cities_Alternative Urban Soundscapes', un'installazione di moduli sonori innovativi disegnati da Brusci stesso grazie al supporto tecnico dalla famosa B&C Speakers. Il progetto e' stato portato avanti dall'artista e suondesigner toscano insieme agli studenti del corso di Sound Design dello IED di Milano... READ MORE...