Design

Call for Cognitive infrastructures – Synthetic Intelligence Studio 2024

Antikythera è un think tank di filosofia della tecnologia che riorienta la computazione planetaria. Sono aperte le candidature per ricercatori interdisciplinari, che vogliano unirsi allo studio di progettazione-sviluppo della durata di un mese, lavorando tra filosofia, speculazione e programmazione per esplorare interfacce inaspettate tra intelligenza sociale e meccanica.... READ MORE...

Angirramut / Ruovttu Guvlui / Towards Home

Attraverso la mostra, nonché la pubblicazione e la programmazione che la accompagnano, Angirramut / Ruovttu Guvlui / Towards Home ambisce a creare un impatto a lungo termine, aprendo nuove forme di dialogo e modi di pensare alle pratiche di progettazione e costruzione delle comunità Indigene del nord che non sono normalmente riconosciute nel canone architettonico.... READ MORE...

AD—WO: Groundwork/ Para Project: Bivouac for Models

AD—WO è uno studio di architettura situato a New York e, per estensione, tra Melbourne e Addis Abeba, che esamina come lo spazio venga raffigurato e valorizzato tramite l’arte, il design e gli interventi curatoriali. Fondato nel 2015 da Jen Wood ed Emanuel Admassu, AD—WO ha preso parte a progetti in Etiopia, Tanzania, Germania, Italia e negli Stati Uniti. Le sue opere sono state esposte al Museum of Modern Art di New York (2021), all’Architekturmuseum der TU München (2018) e allo Studio Museum di Harlem (2017). L’opera di AD—WO si trova nelle collezioni permanenti dell’Art Institute of Chicago e dell’High Museum of Art (Atlanta).... READ MORE...

Le Urban Room al Farrell Centre

Sir Terry Farrell, eminente architetto e urbanista, ha fondato questo centro con sede presso l’Università di Newcastle perché è fermamente convinto che “ogni città abbia bisogno di un luogo dove le persone possano riunirsi per discutere del loro futuro”. Per realizzare questa missione sono fondamentali le Urban Room, ovvero spazi dove i visitatori possano riflettere sulle città di Newcastle e sulla più ampia conurbazione di Tyneside così com’è ora e, attraverso mostre interattive ed eventi, facciano sentire la propria voce per dare forma a come potrebbero cambiare in futuro.... READ MORE...

Ghost Stories: The Carrier Bag Theory of Architecture

Curato da Sevince Bayrak e Oral Göktas, Ghost Stories: The Carrier Bag Theory of Architecture mette in discussione percezioni e approcci consolidati sugli edifici per scoprire proposte più speranzose per il futuro. La mostra invita ad ascoltare e comprendere la storia degli edifici abbandonati, invece di concentrarsi sugli esempi più gloriosi e di successo. L’adattamento della teoria del contenitore, dall’evoluzione all’architettura, conduce a un radicale cambiamento delle immagini che abbiamo ereditato, sia attraverso i dipinti rupestri nelle grotte preistoriche, sia nelle storie e nel paesaggio urbano moderno.... READ MORE...

Rice Architecture: Engaging Pluralism talk series

Con il tema di quest’anno, Engaging Pluralism, verrà mostrato come architetti e designer sono capaci di lavorare con il dissenso, la contraddizione e la molteplicità, al fine di attuare un cambiamento sociale, culturale e ambientale più ampio. Si tratta di una piattaforma per tutte le scuole che ha lo scopo di riflettere sulle possibilità e le sfide della progettazione per una società multiculturale.... READ MORE...

Broadcasting alienation: intervista con Laura Yuile

ASSET ARREST è un podcast in cui l'artista Laura Yuile visita diverse proprietà di lusso, nella doppia veste di potenziale acquirente e mediatore. Nel suo lavoro esplora la dimensione domestica e urbana attraverso la parte più intima (o pubblica) del vivere insieme e gli effetti della globalizzazione e dello sviluppo tecnologico sullo spazio abitativo. Intervista di Fabiola Fiocco.... READ MORE...

Tecnologia avanzata, lavoro profetico e misteriosi significati di vita. Intervista a 404.zero

Prendendo come punto di partenza le loro più incontenibili fascinazioni per la morte, l’ignoto e il cosmo, 404.zero costruiscono un’emozionante, precisa, pittorica code-art, che affronta grandi questioni filosofiche e fornisce risposte ipnotizzanti ma altamente speculative. Intervista di Caterina Tomeo... READ MORE...